Archivi tag: Voto

Donne e 8 marzo: storia, vittorie e mimose (infografica)

Donne e 8 marzo: storia, vittorie e mimose (infografica)

Quali sono le principali conquiste delle donne dal dopoguerra a oggi? In occasione dell’8 marzo, giornata internazionale delle donne che si è tenuta per la prima volta negli Stati Uniti nel 1909 mentre in alcuni Paesi europei nel 1911 e in Italia nel 1922, il sito che si occupa di tematiche di genere Pasionaria.it pubblica

Referendum Atac: ha votato soltanto il 16%, quorum molto lontano

Quorum neppure avvicinato al referendum romano sull’Atac. Ha votato, infatti, poco più del 16% degli aventi diritto, cosa abbastanza ovvia visto che la consultazione elettorale aveva solo un valore consultivo. Comunque molto lontano il quorum da raggiungere, che era del 30%. Era il caso di sprecare l’impegno dei romani per imprese così astratte e velleitarie?

FriuliVG, Bolzonetto (centro-sinistra) riconosce la vittoria di Fedriga (Lega)

Il candidato del centrodestra, Massimiliano Fedriga, ha vinto le elezioni regionali per la presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia. A 1.065 sezioni scrutinate su 1.369, Fedriga ha ottenuto 222.905 voti, pari al 56,86% delle preferenze. Arrivati a questo punto dello scrutinio il dato può considerarsi irreversibile. I risultati a un terzo dello scrutinio A un

Brad Pitt: voto di castità fino ai 55 anni (che compie il 18 dicembre 2018)

Brad Pitt, dopo aver rinunciato a mangiate e bevute zeppe di superalcolici, avrevve detto addio anche al sesso. Il “voto di castità” rilanciato dal tabloid inglese “The Sun”, durerebbe fino al suo 55° compleanno, che cade il 18 dicembre prossimo. La rottura con Angelina Jolie è stata fatale all’attore sueprsexy. Da allora sono arrivati solo

Mattarella ha sciolto le Camere, si vota il 4 marzo

Indette le elezioni politiche. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo aver sentito i Presidenti dei due rami del Parlamento, ai sensi dell’articolo 88 della Costituzione, ha firmato il decreto di scioglimento del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, che è stato controfirmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni. Il Consiglio

Il biotestamento è legge, contrarietà dei vescovi italiani (video)

Il biotestamento è legge, dopo il voto definitivo del 14 dicembre in Senato. I dirigenti dell’associazione Coscioni hanno assistito dalla tribuna dell’Aula del Senato alla conclusione dell’esame del testo. Il presidente del Senato ha rivolto loro un saluto durante i lavori di Aula. Con la presenza in Aula l’associazione testimonia l’impegno di una battaglia portata

Biotestamento: giovedì 14 voto al Senato (da superare 3.000 emendamenti)

lLa decisione, dopo tante esitazioni, finalmente è arrivata: il voto sul ddl per il Biotestamento è stato fissato a giovedì prossimo, 14 dicembre. Le dichiarazioni di voto cominceranno alle 11. Lo ha stabilito la Conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama che ha quindi optato per il voto a data certa. Martedì prossimo si cominceranno a

Alto