Archivi tag: un anno

Novara: bambino di un anno ingoia per gioco una pallina e muore soffocato

Novara: bambino di un anno ingoia per gioco una pallina e muore soffocato

Non ce l’ha fatta il bammbo di un anno rimasto soffocato, nella tarda serata di ieri, da una pallina che aveva ingoiato per gioco. Ricoverato d’urgenza all’ospedale di Novara, le sue condizioni sono apparse da subito disperate. Il piccolo è morto nella tarda mattinata di oggi.

Scarperia: il piccolo Michele ucciso in braccio alla mamma

Nuovi particolari emergono sul delitto della notte scorsa a Scarperia (Firenze). Si è saputo che la madre, 30 anni, ha cercato di salvare il piccolo Michele, di un anno, dall’ira del padre rifugiandosi nel terrazzo di casa con il figlio in braccio. È qui che l’uomo, 34 anni, li ha raggiunti e colpiti più volte

Vaccini più nel caos che mai, torna l’autocertificazione fino al 2019, l’ira dei presidi

Caos vaccini più che mai. Dopo l’annuncio di un emendamento della maggioranza per confermare l’obbligo che i bambini siano immunizzati con 10 vaccinazioni per poter frequentare materne e nidi, ne arriva anche uno dei relatori sui vaccini al decreto milleproroghe, presentato nelle Commisisoni Bilancio e affari costituzionali, che proroga per l’anno scolastico che sta per cominciare,

Padre dimentica la figlia di un anno chiusa in auto, la piccola muore

Una bambina di un anno è morta oggi dopo che il padre l’aveva dimenticata in auto nel parcheggio dello stabilimento dove lavora, nel Pisano. Si tratta di un’azienda di componentistica auto, che si trova vicino alla base militare dell’esercito statunitense di Camp Darby, non lontano da Livorno. Sul posto sono accorsi polizia e carabinieri, insieme

Parma: mamma tenta di strangolare con una canottiera la figlia di un anno

Con la figlia di un anno in braccio, ha tentato di strangolarla con la canottiera della piccola. È successo e la donna, una cittadina nigeriana di 30 anni, incensurata, è stata arrestata dalla polizia. Intorno alle 23, racconta la Gazzetta di Parma, erano arrivate al 113 diverse segnalazioni della donna in strada che urlava, con

Fisco: chiesta la condanna a un anno di carcere per Raul Bova

Una condanna ad un anno di carcere è stata chiesta dalla Procura di Roma nei confronti dell’attore Raul Bova accusato di “dichiarazione fraudolenta mediante artifici”, reato di natura fiscale. La richiesta è stata fatta oggi – 5 luglio – davanti al giudice monocratico del tribunale di Roma, davanti al quale si svolge il processo che

Corona condannato solo a un anno, Fabrizio al suo avvocato: “Sei un grande”

Verdetto favorevolissimo per Fabrizio Corona. La Procura aveva chiesto una condanna a 5 anni, invece il Tribunale ha deciso per una condanna a dodici mesi. È decisamente “leggera” la decisione sull’ultima vicenda giudiziaria nella quale è rimasto implicato Fabrizio Corona, l’ex manager dei paparazzi tornato in carcere nel mese di ottobre dopo la scoperta di

Schiaffi e minacce ai bambini, sospesa per un anno una maestra a Reggio Calabria

Sorpresa e stupore a Reggio Calabria. Una maestra elementare di 66 anni è stata sospesa per un anno dall’attività perché accusata di maltrattamenti aggravati nei confronti dei bambini di 6-7 anni che le erano affidati. Il provvedimento è stato emesso dal gip di Reggio Calabria al termine di indagini condotte dalla squadra mobile e coordinate

Alto