Archivi tag: Ue

Troppi antibiotici in Europa, l’Italia in vetta nei consumi: stanno vincendo i batteri

Troppi antibiotici in Europa, l’Italia in vetta nei consumi: stanno vincendo i batteri

Troppo consumo di antibiotici nell’Unione europea, l’Italia nel gruppo di testa (e non è una ragione di vanto) me – quel che è peggio – invece di essere sconfitti, come si credeva nel secolo scorso quando gli antibiotici erano appena stati scoperti, i batteri stanno vincendo la guerra, diventando sempre più resistenti. È il messaggio

L’Ue: “L’Italia dovrà accogliere 39.000 profughi”

La Commissione europea ha proposto di assegnare circa il 60% dei 160.000 mila rifugiati da ricollocare – presenti in Italia, Grecia e Ungheria – a Germania (31.433), Francia (24.031) e Spagna (14.931). Lo anticipa El Pais. L’Italia dovrà accogliere 39.000 migranti. Angela Merkel ha ringraziato i cittadini tedeschi che hanno accolto i rifugiati arrivati dal

L’Ue: via libera alla mozzarella col latte in polvere, protesta la Coldiretti

Attacco dell’Ue a uno dei più popolari prodotti italiani, la mozzarella. E guerra a oltranza con i produttori italiani di mozzarelle e di altri prodotti lattiero-caseari. La ragione del contendere è la “diffida” spedita dalla Commissione europa all’Italia per chiedere la fine del divieto di detenzione e utilizzo di latte in polvere, latte concentrato e

Iva altri 700 milioni di buco dall’Ue, il governo: “Nessun aumento sui carburanti”

La Commissione Ue ha comunicato ieri al Consiglio che si oppone alla richiesta italiana di deroga per estendere la “reverse charge” dell’Iva alla grande distribuzione (in sigla Gdo) perché non è in linea con l’articolo 395 della direttiva sull’Iva. L o comunica la Commissione Ue spiegando che lo “split payment” è ancora sotto esame. La

Ttip: antibiotici, ormoni e cloro finiranno nella carne?

Pollo al cloro, manzo con ormoni, invasione di “Parmesan”, il finto parmigiano, e Gorgonzola dell’Illinois. Sono solo alcuni dei possibili effetti del  Ttip (Transatlantic Trade and Investment Partnership), il patto economico tra Europa e Stai Uniti su cui il Parlamento di Strasburgo dovrà pronunciarsi tra qualche settimana.   Le differenza in fatto di tutela dei

Xylella, l’Ue: abbattete tutti gli ulivi della Puglia

Abbattere, e subito, tutti gli ulivi della Puglia. Una soluzione che sa di assurdo ma che, secondo la Commissione Europea, è l’unico modo per preservare le altre specie europee dal pericoloso batterio della Xylella fastidiosa, che sta decimando il patrimonio del Salento, procando l’esiccamento precoce di ogni pianta con cui entra in contatto.   In

Alto