Archivi tag: ucciso

Filippino ucciso dagli agenti a Milano, aveva aggredito i passanti con un coltello

Filippino ucciso dagli agenti a Milano, aveva aggredito i passanti con un coltello

Un filippino che la scorsa notte a Milano ha aggredito dei passanti per strada, armato di un grosso coltello, è stato ucciso dagli agenti intervenuti. L’uomo, che aveva precedenti, forse in stato alterato durante le aggressioni, si è scagliato più volte contro gli agenti uno dei quali, dopo aver cercato di contenerlo, ha sparato uccidendolo.

Uccisi l’ambasciatore in Congo, appuntato dei Cc e un autista, 3 rapiti

L’ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, è stato ucciso in un attacco a un convoglio delle Nazioni Unite nel Congo orientale, ha detto un portavoce del Parco nazionale di Virunga. Il portavoce ha detto che l’attacco faceva parte di un tentativo di rapire il personale delle Nazioni Unite: lo riferisce l’agenzia Reuters. La

Ex pentito ucciso ad Ascoli: arrestato per l’omicidio 17enne in concorso con lo zio

La Procura per i Minori di Ancona ha indagato per omicidio volontario il nipote diciassettenne di Petre Lambru, il rumeno di 57 anni arrestato venerdì notte ad Ascoli Piceno con l’accusa di aver ucciso Franco Lettieri, 56 anni, salernitano, ex collaboratore di giustizia che risiedeva nella città marchigiana. Il reato di concorso in omicidio volontario

Dalmine: arrestato il figlio del ristoratore, confessa

I carabinieri di Bergamo hanno arrestato questa mattina Francesco Colleoni, 34 anni, di Dalmine, per l’omicidio del padre Franco, 68, ristoratore ed ex segretario provinciale della Lega Nord di Bergamo ucciso ieri a Dalmine. Il presunto movente è nei cattivi rapporti familiari e in quelli legati alla gestione del ristorante di famiglia. Nel corso della

Raffaello Sanzio ucciso a 37 anni da una polmonite aggravata da un errore

Morì a soli 37 anni stroncato da una polmonite aggravata da un errore medico: potrebbe sembrare un episodio di cronaca legato a Covid-19, e invece è l’ultima ricostruzione della misteriosa morte di Raffaello Sanzio, elaborata a 500 anni di distanza dagli esperti dell’Università di Milano-Bicocca.   Testimonianze raccolte dall’Università di Milano Bicocca La loro analisi,

Andria: lite mortale per una precedenza, identificato e fermato un cinquantenne

È stato identificato e sottoposto a fermo un cinquantenne, con precedenti penali, sospettato di avere ucciso ieri sera a coltellate il ventottenne Giovanni Di Vito. L’omicidio è avvenuto a una rotatoria poco distante dal centro di Andria. Da subito gli agenti del commissariato di polizia si erano messi sulle tracce del presunto assassino, dopo avere

Piacenza: “Elisa uccisa 2 volte, perché donna e perché gay”

Lei non voleva più vederlo, non sopportava più le sue pressioni e forse, chissà ha chiarito durante quel pranzo domenicale, l’ultimo della sua vita, che voleva solo una amicizia. E per questo è stata uccisa. Solo per essere stata sé stessa, compresa l’omosessualità che non aveva mai nascosto. È questa per gli inquirenti la chiave

Novara, giovane confessa su Facebook: “L’ho ucciso per amore”

Ha confessato l’omicidio su Facebook prima di essere fermato dai carabinieri. “Voglio scusarmi, ho fatto una cazz… per amore” ha scritto Alberto Pastore, 23 anni, il giovane che la notte scorsa, a Borgo Ticino (Novara), ha ucciso a coltellate un coetaneo, Yoan Leonardi, con il quale aveva litigato per questioni sentimentali.   Alle 2 di

Alto