Archivi tag: Trentenne

Era una poetessa la trentenne uccisa dal marito, il cordoglio di Conte

Era una poetessa la trentenne uccisa dal marito, il cordoglio di Conte

Era una poetessa. Promuoveva la cultura sul suo territorio. Viveva in piccolo comune del potentino, Cersosimo, poco più di 600 abitanti sul Pollino, con la passione di chi vuole cambiare il mondo. L’omicidio di Angela Ferrara, 31 anni, è uno di quegli eventi che commuovono tutti. Il suo profilo Facebook in poche ore è stato coperto di

Zini, calciatore di 25 anni, uccide l’ex fidanzata e si suicida

Prima ha convinto la sua ex fidanzata, Elisa Amato, una commessa di 30 anni, a salire in macchina, poi le ha sparato, infine Federico Zini, calciatore del Tuttocuoio, di 25 anni, si è ucciso. I corpi sono stati trovati ieri mattina, poco dopo le 9, in un parcheggio a San Miniato, nel Pisano, dove Federico

Rimpianta Alessia, suicida in mare a Capodanno dopo una lite col fidanzato

Manca l’identificazione ufficiale, ma c’è tanto dolore per la perdita di Alessia Puppo. Il cadavere della donna di Strevi (Alessandria) – dispersa in mare dalla sera di Capodanno ad Albenga (Savona) quando dopo una lite con il compagno – è stato trovato ieri. Il corpo è stato avvistato in mare intorno alle 13,30 dai soccorritori

Sorelle uccise nel catanese per 200 euro, l’assassino: “Dovevo pagare un debito” (video)

I carabinieri di Catania hanno fermato un trentenne, Gianluca Modica, sorvegliato speciale, nel corso delle indagini sull’uccisione delle sorelle Maria Lucia e Filippa Mogavero, 70 e 79 anni (insieme nella foto di apertura), accoltellate mercoledì 13 dicembre nella loro casa di Ramacca. A far arrivare all’uomo (nella foto qui sopra in un montaggio che lo

Salgono a 9 le nuove denunce contro il trentenne sieropositivo

Oltre alle 6 già individuate, ci sono altre 9 donne che hanno avuto rapporti sessuali non protetti con Valentino T., il trentenne romano sieropositivo dal 2006 che ha nascosto la sua condizione alle sua partner contagiandole consapevolmente, secondo l’accusa. È accaduto negli ultimi giorni quando le giovani si sono presentate in procura a Roma chiedendo

“Cara Anna, trentenne sola, bulimica o anoressica: e non mi va mai bene”

Cara Anna, si parla in questi giorni dell’immagine della donna proposta dalla moda, per la copertina di Marie Claire dove c’è una ragazza magrissima, a cui è seguita una lettera della scrittrice Michela Murgia che sollecita una protesta collettiva per rivendicare un’immagine più reale delle donne. Ti racconto la mia storia, quella di una ragazza

Alto