Archivi tag: terapie

Allarme fake news: 8,8 milioni di italiani si curano cercando cure su Internet

Allarme fake news: 8,8 milioni di italiani si curano cercando cure su Internet

Allarme fake news nella sanità. Sono 15 milioni gli italiani che, in caso di piccoli disturbi (dal mal di testa al raffreddore), cercano informazioni sul web. Ma 8,8 milioni sono stati vittime di fake news nel corso dell’anno. In particolare, sono 3,5 milioni i genitori che si sono imbattuti in indicazioni mediche sbagliate. È quanto

Menisco: vari i sintomi, quando sono possibili le terapie conservative

L’incidenza in Italia è di circa 150 mila rotture l’anno, con un rapporto di 3 a 1 tra uomini e donne. È un incidente subdolo, perché può dare sintomi molto sfumati, soprattutto se la causa non è di origine traumatica. Molti pazienti parlano di un “leggero pizzicore”. Ma qual è la funzione del menisco e

Diabete: negate dalle Regioni a troppi malati le terapie innovative

L’allarme è autorevole quanto inatteso. Terapie e farmaci innovativi sono “off limits” per moltissimi malati di diabete in Italia, con una disparità di trattamento tra le Regioni “diventata inaccettabile”. La denuncia arriva dal presidente della Società italiana di diabetologia (Sid), Giorgio Sesti, in apertura del 27° Congresso nazionale della Società scientifica: “È molto grave –

Infarto, donne curate meno degli uomini: rischiano di morire 3 volte di più

La “disparità di genere” si vede anche nella salute: dopo un attacco cardiaco, le donne non ricevono lo stesso standard di terapie che riceve un uomo, e nell’anno successivo all’infarto hanno un rischio triplo di morire rispetto ai maschi reduci da infarto. È quanto emerso da una ricerca condotta dalla University of Leeds, in Gran

Scoperto un “interruttore” che attiva i tic nervosi: nuove strade per la cura

Sono italiani i ricercatori che hanno scoperto un “interruttore” che attiva i tic. Si tratta di un meccanismo neurale che gli dà origine e lo si è individuato studiando la sindrome di Tourette, disturbo neurologico che esordisce nell’infanzia. La scoperta è stata pubblicata sulla rivista Scientific Reports ed è il risultato del lavoro di Marco

Emicrania cronica: i colpevoli sono nascosti nei tessuti grassi

Sono “nascosti” nei tessuti adiposi i principali responsabili dell’emicrania cronica, una delle forme più invalidanti del mal di testa, che colpisce fino al 3-4% della popolazione adulta. Uno studio condotto all’ospedale Molinette di Torino da un gruppo di ricerca della I Clinica neurologica universitaria, coordinato dai professori Lorenzo Pinessi e Innocenzo Rainero, accusa le adipochine,

Sclerosi multipla: scoperta l’origine genetica

Individuata la prima mutazione genetica responsabile della sclerosi multipla: dopo anni di ricerche, arriva la prova concreta sul legame fra alterazioni del dna e la malattia. Il risultato apre la strada all’individuazione precoce della malattia e alla ricerca su farmaci capaci di agire sulle cause, in particolare sul gene stesso, quello codificato come Nr1h3, o

Alto