Archivi tag: strage

Strage di Bologna, ergastolo per Gilberto Cavallini (ex Nar)

Strage di Bologna, ergastolo per Gilberto Cavallini (ex Nar)

Ergastolo per l’ex terrorista dei Nar (terroristi di destra) Gilberto Cavallini, nel processo sulla Strage della stazione di Bologna del 2 agosto 1980. La sentenza è stata letta dalla Corte di assise, dopo sei ore e mezza di camera di consiglio. “Io sono pentito di quello che ho fatto, di quello che non ho fatto

Piazza Fontana: 50 anni dopo la strage i nomi dei colpevoli in un libro

I feriti nel massacro di piazza Fontana furono 88, I morti, invece, 17. È il bilancio della strage che 50 anni fa, il 12 dicembre 1969, inaugurò una stagione ricordata come quella della strategia della tensione. L’espressione la coniò 6 giorni prima che la bomba esplodesse un giornalista anglosassone, Leslie Finer, che lavorava per il

I temporali e le mareggiate fanno strage di vongole, a Natale spaghetti a rischio

Pioggia, vento e mareggiate non solo hanno infierito sulle persone e sulle cose, ma hanno anche messo a rischio i tradizionali spaghetti con le vongole della vigilia di Natale. A far scattare l’allarme è Fedagripesca-Confcooperative che in questi giorni ha verificato una strage di lupini, la vongola Venus Gallina autoctona del Mediterraneo pescata in mare

Morto Stefano Delle Chiaie, accusato di concorso in strage per la Stazione di Bologna

È morto la notte scorsa presso l’ospedale Vannini di Roma.. Stefano Delle Chiaie, accusato di concorso in strage nell’attentato di Bologna (e poi prosciolto), esponente della destra radicale e della destra spiritualista in seno al Movimento Sociale Italiano e fondatore di Avanguardia Nazionale. Delle Chiaie era stato anche accusato per l’attentato alla banca Nazionale dell’Agricoltura in piazza

Brescia, 45 anni fa la strage di Piazza della Loggia: “Oltraggio indelebile”

Brescia commemora oggi il quarantacinquesimo anniversario della strage di piazza della Loggia. Pioveva la mattina del 28 maggio 1974 quando, alle ore 10,12, una bomba esplose in pieno centro: 8 persone uccise, un centinaio di feriti. Circa 700 grammi di esplosivo, nascosti in un cestino di rifiuti, fatti deflagrare proprio mentre era in corso una

Pittsburgh: estremista di destra entra in una sinagoga e fa una strage, 11 vittime

Entra nella sinagoga di Pittsburgh nel sabato di preghiera gridando “gli ebrei devono morire” e fa una strage: sale il bilancio delle vittime, i morti sarebbero almeno 11, riporta l’Associated Press. Il killer Robert Bowers, bianco di 46 anni, è un estremista di destra attivo sul social media di alt-right Gab. Al momento e’ in

Il Pm Nino Di Matteo su Borsellino: “La verità è vicina a prezzi altissimi”

“Sulla strage di via d’Amelio (quella che il 19 luglio 1992 costò la vita a Borsellino e agli agenti della sua scorta) siamo a un passo dalla verità. Mai come ora siamo vicini alla verità. E questo grazie a me e ad altri magistrati”: lo ha detto il pm Nino Di Matteo nell’audizione davanti al

Bologna, Mattarella: “Restano zone d’ombra sulla strage”

“I processi giudiziari sono giunti fino alle condanne degli esecutori, delineando la matrice neofascista dell’attentato. Le sentenze hanno anche individuato complicità e gravissimi depistaggi. Ancora restano zone d’ombra da illuminare. L’impegno e la dedizione di magistrati e servitori dello Stato hanno consentito di ottenere risultati che non esauriscono ma incoraggiano l’incalzante domanda di verità e

Alto