Archivi tag: solstizio

Vivacità stagionale del cervello: memoria al top in autunno, in tilt in primavera

Vivacità stagionale del cervello: memoria al top in autunno, in tilt in primavera

L’attenzione aumenta in estate mentre la memoria a breve termine funziona meglio in autunno. Sono alcune delle conclusioni a cui è giunto uno studio dell’università belga di Liegi e pubblicato dall’Accademia delle scienze degli Stati Uniti (Pnas) sul funzionamento del cervello nel corso delle varie stagioni. Studio in base al quale si afferma che le

Solstizio d’inverno: il giorno più corto, visibile la cometa di Natale

Arriva l’inverno, in compagnia del giorno più corto dell’anno, ma a rischiarare idealmente le ore di buio arriva la cometa 21/Borisov, proveniente da un altro sistema solare e visibile solo con l’aiuto di un telescopio. Oggi, domenica 22 dicembre, è il giorno del solstizio d’inverno: il momento in cui il Sole, nel suo moto apparente

È il giorno più lungo col solstizio d’estate

Oggi possiamo dare ufficialmente il benvenuto all’estate! Infatti il 21 giugno alle ore 17,54 (italiane) cade il solstizio d’estate, che è anche il giorno più lungo dell’anno. In quel momento il Sole “raggiunge il punto più a Nord dall’equatore celeste, che è la proiezione in cielo dell’equatore della Terra” ha detto all’Agenzia Ansa l’astrofisico Gianluca

Alle 12.07 inizia l’estate: oggi il solstizio con il giorno più lungo

Solstizio d’estate: ci siamo. L’addio alla primavera e il benvenuto alla nuova stagione cadranno infatti alle 12.07 (ora italiana) di giovedì 21 giugno (10.07 Utc). Il nome solstizio deriva dalla crasi di due parole latine: “sol” (sole) e “sistere” (stare fermo). Ecco così rappresentato il momento in cui il Sole raggiunge lo Zenith, cioè il

21 giugno: solstizio d’estate, Google fa festa col doodle coi ghiaccioli

Tenetevi pronti, oggi – 21 giugno – è il giorno del solstizio d’estate e, nel nostro emisfero, alle 16,38 il Sole arriverà all’altezza massima sull’orizzonte, per poi iniziare la sua discesa che si concluderà il 21 o 22 dicembre prossimi, quando toccherà il punto più basso sull’orizzonte. Per l’occasione Google si è inventato un simpatico

Alto