Archivi tag: siena

Siena, novantenne uccide la moglie di 82 anni e tenta il suicidio: “Sono disperato”

Siena, novantenne uccide la moglie di 82 anni e tenta il suicidio: “Sono disperato”

Ha ucciso la moglie di 82 anni soffocandola per strangolamento mentre dormiva e poi ha tentato di suicidarsi, prima buttandosi in un fiume e poi cercando di tagliarsi le vene, ma non ci è riuscito. Protagonista della tragica vicenda è un novantenne di Poggibonsi (Siena), ora ricoverato nel reparto di psichiatria, dove è piantonato dai

Siena: casa all’asta per un mutuo, imprenditrice si taglia le vene in tribunale

Ha tentato il suicidio tagliandosi le vene al tribunale civile di Siena al momento in cui è giunta un’offerta di acquisto per la sua casa finita all’asta giudiziaria per l’insolvenza di un mutuo. A compiere il gesto un’imprenditrice, Sandra Pelosi, disabile dopo un incidente sul lavoro nel 2010 che le avrebbe anche compromesso la capacità

Siena: casa all’asta, donna disabile si taglia le vene in tribunale

Ha tentato il suicidio tagliandosi le vene al tribunale civile di Siena al momento in cui è giunta un’offerta di acquisto per la sua casa finita all’asta giudiziaria per l’insolvenza di un mutuo. A compiere il gesto una donna, disabile dopo un incidente sul lavoro nel 2010. Per l’infortunio non ha pagato Proprio l’infortunio avrebbe

“Ruby ter”: Berlusconi rinviato a giudizio a Siena

Ancora guai con la giustizia per il leader di Forza Italia, appena lanciatosi in una nuova campagna elettorale. L’ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, è stato rinviato a giudizio a Siena con l’accusa di corruzione in atti giudiziari. Il Gup del tribunale di Siena, Roberta Malavasi, ha accolto la richiesta di rinvio a giudizio formulata

La Selva dopo 5 anni vince il Palio dell’Assunta, trionfa Tittia su Polonski

La Selva ha vinto ieri nel tardo pomeriggio l’edizione il Palio dell’Assunta. Questo successo mancava alla contrada arancio-verde dal 2 luglio 2010, ma è il suo trentasettesimo trionfo. I contradaioli della Selva hanno portato commossi il drappo in Duomo per intonare il Te Deum, come vuole la tradizione. La partenza è stata data dopo ben

Alto