Archivi tag: scuse

Ben Affleck molestò l’attrice Hilarie Burton: “Mi scuso” (video)

Ben Affleck molestò l’attrice Hilarie Burton: “Mi scuso” (video)

L’attore americano Ben Affleck ha chiesto scusa pubblicamente per avere molestato sessualmente l’attrice Hilarie Burton durante un episodio del programma Total Request Live sulla Mtv nel 2003. Burton aveva criticato Affleck su Twitter poco dopo che quest’ultimo aveva diffuso una dichiarazione condannando il produttore Harvey Weinstein, al centro di uno scandalo per presunte molestie e

Cinema: il cofondatore della Miramax si scusa per molestie sessuali a attrici e modelle

Il produttore cinematografico americano Harvey Weinstein (nella foto), co-fondatore di Miramax, si scusa dopo che da una inchiesta del New York Times sono emersi i dettagli di diversi casi di accuse di molestie sessuali, in tre decenni, ai danni di donne spesso sue dipendenti, ma anche attrici e modelle. “Riconosco che il modo in cui

“Cerco marito per mia figlia, è vergine”: l’imbarazzante annuncio di un padre

“Cerco marito per mia figlia: 26 anni, splendida, in carriera, vergine”. È un annuncio pubblicato (nell’immagine sotto il testo completo) da Stephen Stewar, un padre dell’Illinois, sulla rivista Christianity Today che, per averlo autorizzato, si è vista costretta a chiedere scusa. Nessuno avrebbe infatti dato peso a quel testo in cui si davano precise informazioni

“Babbo Natale è morto, funerali al Polo Nord”: ritirato il necrologio-beffa

“Babbo Natale, nato nel 1788, è morto il 3 dicembre a Nordkapp. I funerali si terranno al Polo Nord”. Più di un lettore del quotidiano norvegese Aftenposten deve aver strabuzzato gli occhi quando ha letto il necrologio per il decesso del portatore di regali di Natale per eccellenza (nell’immagine sotto). La notizia la riporta la

“Ricoverata la regina Elisabetta”: la Bbc costretta a scusarsi aggrava la gaffe

Gaffe della Bbc, che ha dovuto scusarsi ufficialmente dopo che, per errore, una sua giornalista ha annunciato il ricovero della regina Elisabetta, che si era invece recata in un ospedale di Londra soltanto per un breve controllo di routine. In basso il tweet della giornalista Ahmen Khawaja (nella foto in basso) che annuncia di aver

“Zitta, puttana”: leghista insulta Selvaggia Lucarelli, poi chiede scusa (video)

Le scrive su Facebook “Zitta puttana”. Ma la giornalista gli telefona e lo costringe a chiederle scusa. Nuova polemica via Facebook sui migranti morti nel Mediterraneo. Scatta per una foto di una bimba annegata pubblicata dalla giornalista Selvaggia Lucarelli, che è stata pesantemente insultata sul social network da Giuseppem Grasselli, candidato sindaco leghista a Canossa

Alto