Archivi tag: sangue

Pordenone: la vittima aveva 2 bambini, la legale rinuncia a difendere l’omicida

Pordenone: la vittima aveva 2 bambini, la legale rinuncia a difendere l’omicida

È giunto in Questura con le mani ancora sporche di sangue, dopo aver ucciso la compagna con numerose coltellate al collo. È accaduto la notte scorsa a Riveredo in Piano, in provincia di Pordenone, dove è andato poi a costituirsi.La vittima aveva 34 anni, l’omicida uno di meno. È stato arrestato con l’accusa di omicidio

La clorofilla nel sangue e l’utilità delle foglie di cavolo, indivia, mela verde e lattuga

La clorofilla è quel pigmento verde delle foglie contenuta nelle piante, che esercita una forte azione antiossidante, anti-infiammatoria, antisettica, e soprattutto rafforza il sistema immunitario, combatte le infezioni, rimuove tossine, ferma la crescita e lo sviluppo di batteri che producono scarti tossici, distrugge quindi i batteri patogeni, mantenendo un equilibrio fisiologico. È proprio questo che

Stop ai danni della vita sedentaria: basta muoversi per 90 secondi ogni 30 minuti

Ogni 30 minuti, ci si deve muovere per 3 camminando oppure facendo piccoli esercizi come contrazioni dei glutei, piccoli piegamenti, o camminare sugli avampiedi. Così si migliorano metabolismo e salute combattendo picchi di glicemia e malati di diabete di tipo 2, secondo uno studio australiano pubblicato su Diabetes care. Glicemia giù del 30% A questo

Sangue dal naso: “Non sottovalutarlo, specie da adulti”

Il sangue dal naso, o epistassi, è un evento che può assumere significati diversi a seconda dell’età e che è bene non sottovalutare: le cause, infatti, possono essere molteplici e non sempre banali. Quali sono le più comuni? Lo abbiamo chiesto a Mario Bussi (nella foto sotto), primario di otorinolaringoiatria dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di

Il segreto per non invecchiare sta nel sangue: da lì una formula per la longevità

Tracciata nel sangue la carta d’identità molecolare dell’invecchiamento: un gruppo di scienziati giapponesi ha infatti iniziato a catalogare le principali molecole presenti (o carenti) nel sangue quando invecchiamo, confrontandole con quelle presenti nei giovani. Secondo quanto riferito sulla rivista Pnas, in questa mappa molecolare sono decifrabili molti segreti anti-aging. Sono 7 le molecole della giovinezza

Riposo disturbato la notte: effetti negativi su pressione e durata del sonno

Riposare male anche solo per una notte comporterebbe un aumento della pressione sanguigna, sia durante le ore di sonno che nel giorno successivo. A sostenerlo sono i risultati emersi da uno studio condotto da un team di ricercatori dell’University of Arizona, che ha analizzato le associazioni tra la pressione sanguigna giornaliera e la qualità e

Sindone di Torino: false almeno la metà delle macchie di sangue

Risultato sorprendente a Torino. Una nuova ricerca indica che almeno la metà delle macchie di sangue della Sindone di Torino sarebbe falsa: solo alcune sarebbero compatibili con la posizione di un uomo crocifisso, ma altre non trovano giustificazione in nessuna posizione del corpo, né sulla croce né nel sepolcro. Lo indicano i dati pubblicati sul

Tumori del sangue, arriva “Car-T”: usa le cellule del paziente contro le tumorali

Ottenuto il via libera negli Stati Uniti, anche l’Europa approva la prima terapia per due tumori del sangue basata sulla tecnica “Car-t”, che prevede l’uso delle cellule del paziente “addestrate” a riconoscere quelle tumorali. Il disco verde per Kymriah è venuto da parte del Chmp, il comitato dell’Ema che si occupa dell’approvazione dei farmaci.  

Alto