Archivi tag: Rivolta

Revenge porn: accordo unitario alla Camera

Revenge porn: accordo unitario alla Camera

Ok della commissione Giustizia della Camera a un emendamento unitario sul Revenge porn. L’opposizione è soddisfatta e rinuncia ai tempi per i sub emendamenti. Intanto la Lega non cede sul suo emendamento sulla castrazione chimica che vede, però, la contrarietà di M5s. Il testo sul revenge porn approvato dalla commissione Giustizia di Montecitorio e che

Roma, manifesto choc: “L’aborto è la prima causa di femminicidio”, web in rivolta

“L’aborto è la prima causa di femminicidio nel mondo”.È questo il manifesto choc affisso a Roma per far partire #stopaborto, la campagna dell’associazione conservatrici CitizenGO in preparazione della marcia per la vita di sabato 19 maggio nella capitale. “È in atto il tentativo di censurare e silenziare chi afferma la verità sull’aborto, che sopprime la

Alta velocità: addio agli abbonamenti, pendolari in rivolta

Italo (Ntv, Nuovo trasporto viaggiatori) l’ha già fatto e Trenitalia potrebbe farlo a partire dal 1° gennaio 2017. Si tratta della soppressione degli abbonamenti ai treni ad alta velocità, considerati dalle aziende ferroviarie “non remunerativi” e “improduttivi” perché portano via posti a sedere ai passeggeri che pagano le tratte a prezzo pieno. Circa 12.000 pendolari

Violenze negli asili, la rivolta delle mamme: “Vogliamo le telecamere”

Si moltiplicano le notizie di maestre violente denunciate e in qualche caso condannate per angherie in asili e scuole elementari. Per questo su Facebook è partita la campagna #sialletelecamere che ha anche un gruppo che al momento annovera quasi 43.000 iscritti. Chi sono? Mamme ma anche papà preoccupati per ciò che può accadere ai loro

A Rimini rivolta dei bagnini: “I genitori lasciano a mare troppi bambini incustoditi”

Rivolta in spiaggia a Rimini, in uno dei centri turistici più affollati d’Italia. I bagnini del litorale adriatico denunciano al quotidiano Il Giorno le presunte negligenze dei genitori che lascerebbero troppo soli i figli in acqua. “Troppo spesso si accorgono che hanno rischiato di annegare quando li riportiamo a riva”, accusano e ora partiranno le

Alto