Archivi tag: ritardi

Treni: “guarita” la linea Roma-Firenze, ma i disagi si spostano in Piemonte

Treni: “guarita” la linea Roma-Firenze, ma i disagi si spostano in Piemonte

È tornata alla normalità questa mattina la circolazione dei treni ad Alta velocità sulla linea Roma-Firenze, dove ieri si sono registrati forti ritardi. Fs precisa che i tecnici, nella notte, hanno risolto i problemi all’origine del guasto dovuto alla mancanza di corrente alla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Settebagni e Capena (tratta Roma-Firenze).

Termini: caos e ritardi per il carrello di un Frecciabianca uscito dal binario

Caos e ritardi ieri alla stazione di Roma Termini. I fatti: durante la manovra di trasferimento verso il deposito di un treno Frecciabianca senza passeggeri a bordo, un carrello di un vagone è uscito dal binario. Come riporta il sito di Rfi (Rete Ferroviaria Italiana), il traffico registra “modifiche e rallentamenti” fino a 30 minuti

Milano-Marsiglia fermo 2 ore sotto il sole, gravi ritardi sul Lecce-Venezia e Roma-Reggio

Ancora un guasto dopo quello del Milano-Bari di venerdì scorso alla stazione di Bologna. Stavolta a intrappolare i passeggeri, più di 500, è stato il treno Milano-Marsiglia, il Thello 35049, partito da Milano alle 15,10 di ieri e fermatosi aalle 16.10 subito dopo la stazione di Voghera. Il treno è rimasto bloccato nel pomeriggio per

Delta Airlines, ancora problemi negli aeroporti: soppressi altri 250 voli

Continuano anche oggi, martedì 9 agosto, i disagi dopo il blocco di ieri della rete informatica di Delta Airlines. Stamane, la seconda compagnia aerea Usa per volume di traffico, ha cancellato 250 voli. È quanto si legge in un comunicato della stessa compagnia. “Siamo stati in grado di far ripristinare il nostro sistema e riprendere

Authority dei trasporti contro Trenitalia: “Violati diritti su reclami e rimborsi”

L’Authority dei trasporti ha avviato 4 procedimenti contro Trenitalia per la presunta violazione del diritto dei passeggeri a ricevere una risposta in caso di reclamo o a sapere la data entro la quale attendere una risposta. Ci sono poi altre ipotesi di violazione: quella al diritto a ottenere il risarcimento del biglietto in caso di

Sicurezza negli aeroporti: passeggeri schedati e tempi di imbarco più lunghi

Entro 3 settimane, quando si acquisterà un biglietto aereo, il nome del viaggiatore sarà incrociato con quanto contenuto nei database delle polizie. Lo anticipa il Corriere della Sera annunciando le modifiche che entro Natale saranno apportate alle norme di sicurezza negli aeroporti. Particolare attenzione sarà conferita – dicono fonti di Bruxeelles – ai Paesi dell’Europa

Alto