Archivi tag: ristoranti

Fase 2, oggi l’Italia riprende: riaperti bar e parrucchieri

Fase 2, oggi l’Italia riprende: riaperti bar e parrucchieri

Oggi l’Italia riparte. Dopo oltre due mesi di lockdown, le città hanno si sono svegliate, intanto, con i bar aperti e i parrucchieri che stanno alzando le saracinesche. Nel primo giorno di massiccia riapertura delle attività, a Milano, sin dalle 6 si nota un maggior afflusso di passeggeri sulla linea rossa della metropolitana. L’autobus sostitutivo

I parrucchieri potranno aprire anche di domenica e lunedì

Possibilità di aprire anche domenica e lunedì, postazioni separate di almeno due metri, aree d’attesa per i clienti all’esterno del negozio. Sono alcune delle linee guida per parrucchieri ed estetisti indicate nel documento tecnico dell’Inail e dell’Iss approvato nella seduta di ieri dal Comitato tecnico scientifico in vista della riapertura delle attività prevista per il

Bar, ristoranti e parrucchieri: le ipotesi allo studio per la riapertura con regole rigide

Il governo sta studiano anche il calendario per le riapertura di tutta una serie di attività. Al momento si tratta solo di ipotesi, ma sembrano abbastanza credibili.   BAR, RISTORANTI, NEGOZI Se e quando riaprire bar e ristoranti, nonché i negozi ad oggi chiusi, è un tema molto dibattuto nell’esecutivo nazionale e tra gli esperti.

Google maps si aggiorna: ora indica i ristoranti con consegna a domicilio

Google Maps si aggiorna. Il popolare sistema di navigazione del colosso di Mountain View ha integrato tra i suoi servizi due nuovi tasti che consentono agli utenti di trovare più facilmente i ristoranti con servizio a domicilio o d’asporto: “Asporto” e “A domicilio”. Già presente su Android e Ios Le novità, in distribuzione sia sugli

Sempre meno tempo ai fornelli: street food per 4 italiani su 10 ogni 7 giorni

Quattro su dieci (in costante aumento) mangiano fuori casa almeno una volta alla settimana, scelgono lo street food come alternativa al ristorante e sempre più spesso ordinano su Internet specialità e cibi pronti. Ma gli italiani continuano a essere appassionati alla cucina e a curarla in modo speciale quando ricevono ospiti, tanto è vero che

Milano: sequestrate migliaia di latticini avariati, erano destinati ai ristoranti

Seimila mozzarelle di bufala, per quasi 2 tonnellate nel complesso, 200 ricotte, 60 burrate, 50 provole affumicate, 650 chili di latticini vari destinati ai ristoranti e alle pizzerie di Milano nonostante fossero avariati. È un sequestro da 100.000 euro quello che la polizia locale in servizio ai Mercati generali ha effettuato nella notte. I formaggi

Alto