Archivi tag: rifiuto

Biotestamento da oggi in vigore: i punti chiave (infografica)

Biotestamento da oggi in vigore: i punti chiave (infografica)

Entra in vigore oggi, 31 gennaio, la legge sul biotestamento e l’associazione Coscioni già si attiva “per impedire sabotaggio e imposizione di coscienza”, preannunciando “ricorsi contro eventuali atti governativi contrari alla normativa”. L’iter di approvazione Intanto viene considerato un traguardo di civiltà, anche se l’iter per trasformarlo in legge è stato lungo. Il disegno di

Padova: ragazza diciottenne rifiutò la chemio e morì di cancro, indagati i genitori

Una decisione che farà discutere! La Procura di Padova ha aperto un’indagine per omicidio colposo aggravato dalla previsione dell’evento i genitori di Eleonora Bottaro, una giovane di 18 anni di Bagnoli deceduta lo scorso agosto dopo aver rifiutato le cure chemioterapiche. Il comunicato durissimo della Procura In un comunicato stampa diffuso dalla Procura, a firma

Neonato rifiuta il latte della mamma: lei scopre così un cancro al seno

Di certo non immaginava di ammalarsi di cancro a 26 anni e ancor meno immaginava che fosse il figlio neonato che, rifiutando di essere allattato, a farglielo scoprire. La vicenda arriva dalla Gran Bretagna, da Staffordshire per la precisione, e protagonista è una giovane mamma, Sarah Boyle. Che all’inizio ha pensato che fosse il suo

LA PSICOLOGA – Mia figlia ha 13 anni e vuole lasciare la scuola, glielo consento?

Buongiorno, sono un papà disperato, mia figlia di 13 anni e frequenta la terza media, non vuole più andare a scuola. Le faccio il punto della situazione: sono un genitore separato e sono 5 anni che non vedo mia figlia per vari motivi giusti o sbagliati, comunque importanti, ma non sto qui ad elencare. Dopo

Peppa Pig rimane canadese dopo il miliardo rifiutato, ma altri si fanno avanti

Il broadcaster britannico Itv ha ritirato la sua offerta per Entertainment One, proprietaria del popolare personaggio di cartoni animati Peppa Pig, dopo non essere riuscita a convincere la società canadese quotata a Londra ad avviare trattative formali. Secondo indiscrezioni stampa ci sarebbero altri gruppi, come società di private equity interessati a Entertainment One. Un miliardo

Alto