Archivi tag: riconoscerla

Una buona pasta? È più digeribile “al dente”, consigli per gli acquisti

Una buona pasta? È più digeribile “al dente”, consigli per gli acquisti

La pasta di semola di grano duro è più pregiata di quella prodotta con semolato. Questo è ottenuto dopo l’estrazione della semola. Per riconoscere una buona pasta occorre spezzarla: deve produrre un rumore secco e la superficie della frattura presentarsi lucida, spigolosa, non farinosa. Non deve mostrare punti neri o punti bianchi in controluce Il

Alto