Archivi tag: richiamo

Salmonella nel pepe nero di Cucina e Sapori, il ministero: “Restituite le confezioni”

Salmonella nel pepe nero di Cucina e Sapori, il ministero: “Restituite le confezioni”

C’è salmonella nel pepe nero macinato Cucina e Sapori richiamato dal ministero della Salute. Si tratta del lotto Eu17823 con scadenza al 10 ottobre 2020. La spezia, nella confezione da 35 grammi, è della Verka di Arbizzano (Verona). Confezione da restituire Il prodotto, dunque, in caso di acquisto, non va consumato e va restituito al

Listeria nella provola dei Fratelli Gentile: richiamata dal ministero

Listeria nella provola a pasta filata da latte di mucca. È questa la ragione per cui il ministero della Salute ha richiamato il formaggio prodotto dalla Fratelli Gentile di Carlopoli, in provincia di Catanzaro. Il lotto di produzione è 27 mentre la scadenza è fissata al 27 gennaio 2018. Il numero per informazioni La confezione

Patatine Trafo con pezzi di legno: ritirate dagli scaffali Naturasì

Frammenti di radici di natura legnosa – tecnicamente si chiamano stoloni – nelle patatine. È la ragione per cui Naturasì ha richiamato le Trafo con sale nelle confezioni da 40 e 125 grammi. Le prime scadono il 2 maggio 2018 mentre le seconde il 25 aprile dello stesso anno. Rimborso o sostituzione La raccomandazione è

Sostanze chimiche nelle trance di verdesca Gran Mare: Penny Market le ritira

Trance di verdesca congelate Gran Mare ritirate per possibile contaminazione chimica. Lo hanno deciso i supermercati Penny Market per le confezioni da 400 grammi prodotte dalla Effegi Service di Mantova. La scadenza è fissato a dicembre 2019 e il codice Ean è il 802614802296. Restituzione entro il 22 dicembre Sul proprio sito, la società fa

Salmonella nel salame Zanin, il ministero della Salute: “Non consumatelo”

Salmonella nel salame prodotto dalla macelleria Zanin Valentino di Camino al Tagliamento, in provincia di Udine. Per questo il ministero della Sanità ha disposto il richiamo dell’insaccato il cui lotto di produzione corrisponde alla scadenza, 29/08/2017. Da restituire al punto vendita Il prodotto, dunque, nel caso sia stato acquistato, non va consumato e chi lo

Troppa istamina nell’antibiotico: l’Aifa ritira dalle farmacie la Gentamicina

Richiamata per livelli eccessivi di istamina la Gentamicina. Dopo il provvedimento della stessa azienda che produce l’antibiotico, la Italfarmaco, è sopraggiunta la decisione dell’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) che ha disposto il ritiro di altri lotti nella confezione da 80 milligrammi nella forma iniettabile. I lotti sono contrassegnati dai codici 12034 con scadenza dicembre 2017,

Salmonella nel salame della Bottega di Adò: non va consumato, è pericoloso

Salmonella nel salame Nostrale della Bottega di Adò. Per questo il ministero della Salute ha disposto il richiamo di un lotto dell’insaccato prodotto dall’azienda di Montignoso, in provincia di Massa Carrara. Il lotto è il numero 170993 e pesa 800 grammi (sotto l’etichetta da consultare). Avvertiti i punti vendita Sono stati avvertiti i punti vendita,

Farmaco antigotta non supera i test: richiamati 2 lotti della Colchicina Lirca

Richiamato un medicinale contro la gotta per il mancato rispetto dei test di uniformità quantitativa. Per questo la Acarpia Farmaceutici ha ritirato volontariamente due lotti della Colchicina Lirca comunicandolo all’Aifa. Si tratta di quelli contrassegnati con i codici 6L3591 (scadenza minima agosto 2021) e 7J5573 (scadenza minima agosto 2022). Confezione da 60 compresse La confezione

Alto