Archivi tag: ricerca

Prima la colazione e poi il caffè: così si riducono i problemi con la glicemia

Prima la colazione e poi il caffè: così si riducono i problemi con la glicemia

Prima di prendere un caffè al mattino va fatta colazione. Infatti, assumerlo dopo una notte insonne potrebbe compromettere i livelli di zucchero nel sangue. A dirlo è uno studio dell’Università di Bath che ha esaminato l’effetto del sonno interrotto e del caffè che poi viene assunto la mattina per cercare di tirarsi su. In un

Passeggiare allunga la vita: con 25 minuti al giorno si guadagnano fino a 7 anni

Camminare fa bene. Tanto bene che può allungare la vita di 7 anni. Secondo uno studio tedesco presentato al congresso della Società Europea di Cardiologia in corso a Londra, passeggiare a passo svelto per 25 minuti al giorno può contribuire a prolungare la nostra esistenza di sette anni. L’esercizio fisico moderato, dice la ricerca condotta

L’esercizio fisico fa bene al cervello: migliora la memoria e il ragionamento

Una buona notizia per chi ha deciso di iniziare (o tornare) a fare sport: l’attività fisica fa davvero bene al cervello. Grazie a un ampio studio, ricercatori tedeschi dell’University Hospital di Muenster hanno dimostrato che essere allenati è associato a una migliore struttura e funzionamento cerebrale nei giovani adulti. Un dato che apre alla possibilità

Pernigotti: salvata l’azienda, ad agosto riorganizzazione per 109 lavoratori

La Pernigotti è salva. Il piano industriale presentato in videoconferenza al ministero dello Sviluppo Economico conferma le anticipazioni dei giorni scorsi. Ad agosto partirà la cassa integrazione straordinaria per riorganizzazione destinata a 50 dipendenti a Milano e 59 a Novi Ligure (Alessandria). La produzione della nuova propiertà Nello storico stabilimento dell’azienda dolciaria la proprietà turca

Mal di schiena: no agli antinfiammatori, meglio ricorrere alla fisioterapia

Voi che soffrite, da oggi soffrirete un po’ di più, dopo aver letto questa notizia. I comuni farmaci antinfiammatori, come aspirina e ibuprofene, sono “quasi completamene inutili” contro il mal di schiena, che è considerato la maggiore causa di disabilità nel mondo. Un’analisi dopo 35 sperimentazioni È quanto emerge da una analisi di 35 sperimentazioni

Mattinieri più sani: alzarsi presto riduce i rischi alla salute e controlla il peso

Il ritmo circadiano, scritto nel nostro Dna, ci detta quando dormire, mangiare ed eseguire attività fisica, destinandoci così ad essere mattinieri (cronotipo mattutino) o nottambuli (cronotipo serale). Tuttavia tra coloro che si svegliano di buon’ora e coloro che preferiscono le ore piccole, la scienza sembra a favore dei primi. I modelli nutrizionali Da una recente

Alto