Archivi tag: regista

La Profezia dell’Armadillo: nei cinema il film da Zerocalcare, parla Scaringi

La Profezia dell’Armadillo: nei cinema il film da Zerocalcare, parla Scaringi

A fine Ottocento, Pinocchio, un burattino di legno destinato a compiere un vero e proprio percorso di formazione per diventare un bambino a tutti gli effetti, aveva come voce della coscienza, un grillo parlante un po’ moralista, ma saggio e di buon senso. Oggi, a Tiburtina Valley, nei pressi del quartiere romano di Rebibbia, Zero,

“Così parlò Bellavista”: Luciano De Crescenzo compie 90 anni

Il 20 agosto del 1928, nacque a Napoli, un esemplare tipico dell’intellettuale partenopeo. Luciano de Crescenzo, figlio di un fabbricante di pellami, ha svelato negli anni e a modo suo, ogni dettaglio della sua biografia: dai genitori che si conoscono “in fotografia” alle marachelle col compagno di scuola Carlo Pedersoli in arte Bud Spencer; dall’apprendistato

Morto a 86 anni il regista Ermanno Olmi: funerali in forma privata (video)

Il regista Ermanno Olmi è morto all’ospedale di Asiago, dov’era stato ricoverato d’urgenza venerdì scorso, 4 maggio. Il decesso è avvenuto nella notte di domenica 6 maggio. Avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 24 luglio e combatteva da tempo contro una grave malattia. Intramontabile firma del grande schermo italiano, ha firmato capolavori come “L’albero degli

Vittorio Taviani: funerali privati poi sarà cremato

È morto, ieri a Roma, il grande regista Vittorio Taviani. Aveva 88 anni. Vittorio Taviani con il fratello Paolo ha firmato tanti capolavori della storia del cinema italiano da “Padre Padrone” (Palma d’oro a Cannes nel ’77) a “La Notte di San Lorenzo” a “Kaos” fino a “Cesare deve morire” (Orso d’oro a Berlino). Lo annuncia

Jennifer Lopez rivela: “Il regista mi disse di togliermi la camicetta, ma rifiutai”

“Ho subito molestie all’inizio della mia carriera”: l’ultima rivelazione arriva da Jennifer Lopez in un’intervista a Harper’s Bazar. L’attrice e cantante di origini portoricane, fervida sostenitrice del movimento ‘Time’s Up’, ha detto che le fu chiesto di togliersi la camicetta e di mostrare il seno.   “Non mi sono tolta la camicetta, come mi chiese

È morto il regista Tonino Zangardi, “Quando corre Nuvolari”, il suo ultimo film

È morto il regista Tonino Zangardi. Nato a Roma il 23 aprile del 1957, Zangardi era malato da qualche tempo, conferma all’Agenzia Ansa il fratello Marco. Regista, sceneggiatore, aveva firmato film delicati e poetici. Allullo Drom (nella foto qui sopra un’inquadratura), il suo primo film con Isabella Ferrari, Claudio Bigagli, Massimo Bonetti tra gli altri,

“Brutti e Cattivi” al cinema nel week end, intervista al regista (il trailer)

Avevamo lasciato Claudio Santamaria bello ed eroico nel film “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti, lo ritroviamo brutto e cattivo nel film di Cosimo Gomez “Brutti e Cattivi”, presentato in anteprima all’ultima Mostra del Cinema di Venezia nella sezione Orizzonti e nelle sale da giovedì 19 Ottobre. E davvero privi di grazia e davvero

Assalto omofobo al regista Riso: “Mi hanno offeso tre volte” (clip di Una famiglia)

Pugni, calci e insulti omofobi. Sebastiano Riso, regista di “Una famiglia”, è stato aggredito ieri pomeriggio da due uomini nell’androne de palazzo dove abita a Roma in zona Ostiense. Sebastiano Riso è stato portato al pronto soccorso dell’Ospedale Fatebenefratelli, i medici hanno riscontrato una contusione della parete toracica addominale e un trauma allo zigomo con edema

Alto