Archivi tag: regista

De Crescenzo: i funerali a Santa Chiara, lutto cittadino oggi a Napoli

De Crescenzo: i funerali a Santa Chiara, lutto cittadino oggi a Napoli

Per Luciano De Crescenzo, morto giovedì scorso a Roma, sono state previste due occasioni funebri. La prima ieri, venerdì 19 luglio, a Roma: la camera ardente è stata allestita nella sala della Protomoteca in Campidoglio, con una fila incredibile di persone. I funerali veri e propri, invece, si svolgeranno a Napoli oggi, sabato 20 luglio,

Zeffirelli a Firenze: oggi camera ardente, domani i funerali in Duomo

Si svolgeranno domani, martedì 18 giugno, in Duomo a Firenze i funerali di Franco Zeffirelli, morto sabato a Roma a 96 anni. A officiare il rito funebre sarà l’arcivescovo di Firenze, cardinale Giuseppe Betori. È quanto si apprende nella città dove Zeffirelli era nato il 12 febbraio 1923. Il salone dei 500, in Palazzo Vecchio, ospita

Il Campione: parla Leonardo D’Agostini, il regista del film in sala

Chi sono i veri divi di oggi, quelli ai quali perdoniamo tutto, quelli che ci fanno disperare ed esultare, quelli che ai nostri occhi hanno vite meravigliose, sono ricchi, belli e invicibili? Sicuramente i calciatori. Ed è proprio un giovane e talentuoso calciatore della Roma, Christian Ferro, ventenne dal contratto milionario, mega villa, maialino da

La Profezia dell’Armadillo: nei cinema il film da Zerocalcare, parla Scaringi

A fine Ottocento, Pinocchio, un burattino di legno destinato a compiere un vero e proprio percorso di formazione per diventare un bambino a tutti gli effetti, aveva come voce della coscienza, un grillo parlante un po’ moralista, ma saggio e di buon senso. Oggi, a Tiburtina Valley, nei pressi del quartiere romano di Rebibbia, Zero,

“Così parlò Bellavista”: Luciano De Crescenzo compie 90 anni

Il 20 agosto del 1928, nacque a Napoli, un esemplare tipico dell’intellettuale partenopeo. Luciano de Crescenzo, figlio di un fabbricante di pellami, ha svelato negli anni e a modo suo, ogni dettaglio della sua biografia: dai genitori che si conoscono “in fotografia” alle marachelle col compagno di scuola Carlo Pedersoli in arte Bud Spencer; dall’apprendistato

Morto a 86 anni il regista Ermanno Olmi: funerali in forma privata (video)

Il regista Ermanno Olmi è morto all’ospedale di Asiago, dov’era stato ricoverato d’urgenza venerdì scorso, 4 maggio. Il decesso è avvenuto nella notte di domenica 6 maggio. Avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 24 luglio e combatteva da tempo contro una grave malattia. Intramontabile firma del grande schermo italiano, ha firmato capolavori come “L’albero degli

Vittorio Taviani: funerali privati poi sarà cremato

È morto, ieri a Roma, il grande regista Vittorio Taviani. Aveva 88 anni. Vittorio Taviani con il fratello Paolo ha firmato tanti capolavori della storia del cinema italiano da “Padre Padrone” (Palma d’oro a Cannes nel ’77) a “La Notte di San Lorenzo” a “Kaos” fino a “Cesare deve morire” (Orso d’oro a Berlino). Lo annuncia

Jennifer Lopez rivela: “Il regista mi disse di togliermi la camicetta, ma rifiutai”

“Ho subito molestie all’inizio della mia carriera”: l’ultima rivelazione arriva da Jennifer Lopez in un’intervista a Harper’s Bazar. L’attrice e cantante di origini portoricane, fervida sostenitrice del movimento ‘Time’s Up’, ha detto che le fu chiesto di togliersi la camicetta e di mostrare il seno.   “Non mi sono tolta la camicetta, come mi chiese

Alto