Archivi tag: ragusa

Ragusa: violenta una dodicenne contattata su Whatsapp, arrestatato

Ragusa: violenta una dodicenne contattata su Whatsapp, arrestatato

La squadra mobile della Questura di Ragusa ha arrestato un ragazzo di 21 anni per violenza sessuale nei confronti di una dodicenne. Dalle indagini è emerso che il giovane contattava su gruppi WhataApp le bambine più piccole, anche perché più facilmente plagiabili. La piccola oltre ad avere subito violenza fisica sarebbe stata costretta ad avere,

Ragusa, annuncio choc per aspiranti commesse: “Niente mariti né fidanzati”

Deve avere al massimo 30 anni e non essere sposata né convivente. È il profilo richiesto per un lavoro da commessa in un annuncio postato in rete da un’azienda che ha un negozio in un centro commerciale di Ragusa. A trovare l’annuncio choc è stato Ragusanews. E poi: “Astenersi perditempo” Il post dell’offerta di lavoro

Ragusa: 15 volontari dei vigili del fuoco appiccavano incendi per 10 euro l’ora

Appiccavano il fuoco e simulavano richieste di soccorso al 115 per guadagnare 10 euro l’ora. È la cifra che lo Stato paga ai volontari dei Vigili del fuoco. Arrestato il capo del gruppo: è ai domiciliari È questa l’accusa contestata dalla Polizia di Stato di Ragusa a un’intera squadra di 15 pompieri ausiliari indagata per

Ragusa: “torturavano” i bambini dell’asilo, rinviate a giudizio due maestre

“Alzati, ti do tanti di quegli schiaffoni! Sei un bambino insopportabile! E’ un incubo…”. A un piccolo che chiede di andare in bagno la maestra rispondeva: “A casa tua la fai la cacca: ti do all’orco, lo chiamo… così se lo mangia e ce lo toglie dai piedi..”. L’altra maestra rinvata anche lei a giudizio

Ragusa: abusa per anni della figlia della convivente, arrestato con le telecamere

Per anni avrebbe abusato sessualmente di una ragazzina che – a oggi – non ha ancora compiuto 13 anni, figlia della sua convivente: è l’accusa mossa a un uomo fermato dalla polizia di Stato di Ragusa. A inchiodare il responsabile il sistema di videosorveglianza di una casa di campagna dove l’uomo aveva condotto la tredicenne.

Ragusa: violenze ripetute su una migrante di 16 anni, arrestato bidello di 53

Ha violentato ripetutamente una migrante di 16 anni nella scuola in cui lui lavora. Per questo un bidello di 53 anni è stato fermato dalla polizia di Ragusa con l’accusa di aver abusato della ragazzina, sbarcata alcuni mesi fa in Sicilia. Per irretirla, l’uomo le avrebbe offerto gomme da masticare e piccole somme di denaro

Alto