Archivi tag: puglia

Rinnovate le misure per 6 Regioni, la Puglia resta arancione

Rinnovate le misure per 6 Regioni, la Puglia resta arancione

Non è ancora finita! Zona rossa, arancione, gialla: oggi arrivano le novità. In giornata i nuovi dati relativi al monitoraggio possono ridisegnare la mappa delle regioni italiane, alle prese con il contrasto alla diffusione del coronavirus. Il gruppo delle regioni in zona rossa potrebbe accogliere nuovi membri. Se l’Abruzzo ha già adottato un’ordinanza per misure

Il presidente del Piemonte colpito dal virus, come il prefetto di Lodi

Anche il presidente del Piemonte, Alberto Cirio (nella foto), è risultato positivo al coronavirus. “Il presidente Cirio desidera comunicarvi che nelle scorse ore, come fatto a scopo precauzionale anche da altri colleghi governatori presenti a Roma il 4 marzo per l’incontro a Palazzo Chigi, ha effettuato il test per il coronavirus e il risultato è

Extravergine adulterato: sequestrate 16 tonnellate, 14 indagati tra Toscana e Puglia

Olio di semi reso simile all’olio extravergine di oliva con l’aggiunta sostanze come clorofilla e betacarotene ottenendo un alto profitto illecito. Così una frode scoperta dal Nas di Firenze tra Toscana e Puglia che ha portato all’arresto ai domiciliari di 2 persone a Cerignola (Foggia) e a Montespertoli (Firenze) per riciclaggio e ricettazione di ingenti

Barletta: scossa di terremoto da 3.9, paura tra gli abitanti fino a Bari

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9, si è verificata alle 10.13 con epicentro a Barletta, in provincia di Barletta-Andria-Trani. La profondità stimata è stata di circa 34,2 chilometri. Secondo quanto registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia l’epicentro è stato nel territorio della provincia Barletta Andria Trani. Nessun danno segnalato Più precisamente si è

“Delitto vista mare”: ecco il legal thriller all’italiana che arriva dalla Puglia

“Di fronte a noi è seduto un imputato. Che si tratti di una persona, è un fatto di secondaria importanza. Siamo persone, però, prima ancora di essere imputati. E prima ancora di essere persone, siamo storie. Storie che un pubblico ministero ha la presunzione di raccontare tra le righe di un capo d’imputazione”. La vicenda

Alto