Archivi tag: protezione

Cervello “nutrito” e in forma: si può con la corsa, la bici e gli sport aerobici

Cervello “nutrito” e in forma: si può con la corsa, la bici e gli sport aerobici

L’esercizio fisico aerobico (come corsa, cyclette, tapis roulant) potenzia la memoria, “nutre” e fa crescere il cervello e ne contrasta l’invecchiamento tanto che l’attività fisica potrebbe essere considerata proprio un programma di mantenimento per l’encefalo. Lo sostiene Joseph Firth della Western Sydney University che ha pubblicato sulla rivista Neuroimage uno studio unico nel suo genere,

Cervello in forma: si può con spinaci, cavoli e uova grazie ai “depositi” di luteina

Spinaci, cavoli e uova aiutano a restare fisicamente in forma, ma hanno anche benefici cognitivi. A concentrarsi sul ruolo della luteina in essi contenuta è uno studio pubblicato su Frontiers in Aging Neuroscience. La luteina è una sostanza nutritiva che il corpo non può produrre da solo, per cui deve essere acquisita attraverso la dieta.

Creati i super-spaghetti: ricchi di antiossidanti, proteggono cuore e arterie

Per gli amanti della pasta potrebbero arrivare presto in tavola degli spaghetti “super”, ricchi in fibre, proteine e antiossidanti, utili anche a ridurre il rischio cardiovascolare. I “super-spaghetti” sono il frutto di una ricerca che va avanti da alcuni anni e coinvolge l’Università di Bologna, l’Università del Molise e l’ateneo di Granada. I ricercatori hanno

Cervello protetto con la serotonina: la chiave è nella “molecola della felicità”

La serotonina, un neurotrasmettitore conosciuto anche con il nome di “molecola della felicità”, è essenziale per “preservare” i circuiti neuronali, sia durante lo sviluppo, periodo in cui il cervello possiede una spiccata plasticità, sia da adulti. Lo conferma uno studio dell’università di Pisa pubblicato sulla rivista Eneuro. Una precedente ricerca sull’assenza della serotonina I ricercatori

Borrelli: “La Fase 2 solo dal 16 maggio”

Dopo Pasqua e Pasquetta, anche il 1° maggio lo passeremo chiusi in casa? “Credo proprio di sì, non credo che passerà questa situazione per quella data. Dovremo stare in casa per molte settimane”: l’ultima “profezia” è del capo della Protezione Civile Angelo Borrelli a ‘Radio Anch’io’ su Rai Radio 1 ribadendo la necessità di avere “comportamenti

Gualtieri: dal 1° aprile un click per avere i 600 euro

“Ho appena firmato un dpcm che dispone 4,3 miliardi a valere sul fondo di solidarietà dei Comuni”: ha detto ieri sera Conte in una nuova conferenza stampa indetta per parlare delle misure per fare fronte all’emergenza Coronavirus. “Con ordinanza della protezione civile aggiungiamo a questo fondo 400 milioni, un ulteriore anticipo che destiniamo ai Comuni

Coronavirus: Borrelli negativo al test, lavora da casa

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli (nella foto), è risultato negativo al tampone per il coronavirus. Lo rende noto il Dipartimento della Protezione Civile sottolineando che Borrelli “che attualmente continua ad accusare un lieve stato influenzale” continuerà a lavorare da casa rimanendo in costante contatto con il comitato operativo e l’unità di crisi. Un

Abbronzarsi mangiando: tanta frutta colorata per una tintarella perfetta

Prudenza negli orari (vietatissima la fascia che va da mezzogiorno alle 16), ma esporsi al sole fa bene alla salute perché aiuta a sintetizzare la vitamina D con benefici sulle ossa e sulla pelle. Oltre alle creme protettive, agli integratori e alla prudenza raccomandata dagli esperti, una buona abbronzatura passa anche dall’alimentazione che deve privilegiare

Alto