Archivi tag: prostituzione

Pia Covre: “La prostituzione è un servizio sanitario, non un bene di lusso”

Pia Covre: “La prostituzione è un servizio sanitario, non un bene di lusso”

Pia Covre, rappresentante dei diritti civili delle prostitute, è intervenuta stamattina ai microfoni di Radio Cusano nella trasmissione “Un Giorno da Ascoltare” con Misa Urbano e Arianna Carmanti. “In quanto rappresentante dei diritti civili delle prostitute mi sento di dissentire riguardo la proposta del senatore leghista Rufa riguardo la riapertura delle case chiuse – ha

Pomezia: 5 “massaggiatrici” hard all’insaputa dei mariti, arrestate

Massaggiatrici hard all’insaputa dei mariti. Questo quanto scoperto dai carabinieri della Compagnia di Pomezia, che hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip Velletri su richiesta della procura della Repubblica nei confronti di 5 persone di Pomezia, ritenute responsabili dei reati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Le richieste dei clienti Gli

Costretta a prostituirsi a 9 anni: “5 euro per un bacio e 25 per qualcosa di più”

Facevano prostituire la figlia di nove anni: con l’accusa di violenza sessuale e sfruttamento della prostituzione minorile sono stati arrestati dai carabinieri il padre di 58 anni e la madre di 43 della piccola vittima. I fatti si sono svolti in un paese del palermitano. Oltre alla coppia sono stati arrestati i due uomini di

La Lorenzin a valanga contro la stepchild adoption: “È ultra-prostituzione”

Attacco a fondo del ministro della Salute,  Beatrice Lorenzin, contro la stepchild adoption (l’adozione del figlio del partner nelle coppie gay). Secondo la Lorenzin (nella foto) la stepchild legittima l’utero in affitto, che la ministra definisce “ultraprostituzione”. Per questo motivo la titolare del ministero della Salute ha fatto un appello alle donne in Parlamento affinché

Much loved: da oggi al cinema le marocchine scandalose (il trailer)

Noha, Soukaina, Randa e Halima sono marocchine e hanno deciso di riscattare la loro voglia di vivere vendendo il proprio corpo. Con il denaro che guadagnano, vogliono prendersi cura di sé, ma provvedere anche alle famiglie – parenti in miseria, figli piccoli, fidanzati tossicodipendenti – consentendo loro una vita dignitosa. E così facendo sfidano la

Baby squillo: il marito di Alessandra Mussolini rischia da 1 a 6 anni

La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio di Mauro Floriani, il marito di Alessandra Mussolini, per prostituzione minorile. Floriani (nella foto, in alto, con la moglie Alessandra) è accusato di essere finito nel giroo delle “baby squillo” dei Parioli e di essere stato cliente di una delle due minorenni che si prostituivano

Alto