Archivi tag: prelievi

Sciopero dei portavalori: prelievi bancomat a rischio domani e il 2 agosto

Sciopero dei portavalori: prelievi bancomat a rischio domani e il 2 agosto

Stop ai prelievi al bancomat nelle giornate di domani, 1° agosto, e di venerdì 2? È un rischio dovuto allo sciopero dei portavalori. Lo confermano le stesse banche: alcuni istituti di credito hanno infatti già inviato le dovute comunicazioni ai propri clienti per avvisarli degli eventuali disguidi dell’1 e del 2 agosto. A subire i

Il Tribunale delle Acque boccia Acea: stop ai prelievi nel lago di Bracciano

Il Tribunale superiore delle Acque pubbliche ha respinto l’istanza, presentata da Acea, di sospensione cautelare della decisione della Regione Lazio di bloccare i prelievi delle acque del Lago di Bracciano. L’importante notizia – accolta benissimo dalle associazioni che si battono a difesa del lago saccheggiato dall’azienda romana – si legge nell’ordinanza depositata questa mattina. Dunque

Conti correnti: segnalazioni per movimenti sopra i 10.000 euro al mese

I movimenti sul conto corrente superiori ai 10.000 euro saranno segnalati a Bankitalia. La novità viene imposta dalle norme antiriciclaggio e da quelle a contrasto del terrorismo e della criminalità internazionale e riguarderanno sia i prelievi che i versamenti. La disposizione si trova all’interno del documento “Istruzioni in materia di comunicazioni oggettive” pubblicato sul sito

I tabaccai diventano bancomat: al via servizio di prelievo di Intesa San Paolo

È possibile prelevare contanti direttamente dal tabaccaio. Sta partendo in questi giorni un nuovo servizio grazie al quale i clienti di Intesa San Paolo in possesso di carte di debito del circuito Maestro, MasterCard, Visa o Visa Electron potranno prelevare denaro contante, fino a 150 euro giornalieri, presso le tabaccherie convenzionate con Banca5 Spa. Sono

Bankitalia: segnalati i prelievi in contanti superiori ai 3.000 euro

L’Unità di Informazione Finanziaria (UIF) di Bankitalia ha deciso che partirà una procedura per la segnalazione per tutti coloro che prelevano una somma in contanti superiore a 3.000 euro. I prelievi allo sportello stanno diventando sempre più pericolosi per via delle moltissime truffe a scapito dei possessori di una carta prepagata o un conto corrente

Alto