Archivi tag: piombo

Troppo piombo nella farina di ceci Life: Coop la ritira dagli scaffali

Troppo piombo nella farina di ceci Life: Coop la ritira dagli scaffali

Presenza di piombo con valori superiori ai requisiti minimi di legge. La farina di ceci prodotta dalla Life di Villanova Mondovì (Cuneo) è stata ritirata dal commercio per questa ragione e Coop ha rimosso il lotto 116.19, venduto nella confezione da 350 grammi e con scadenza all’aprile 2020. Prodotto da non consumare “Si invitano i

Piombo nella farina biologica: via dai negozi la Senatore Cappelli

Livelli di piombo troppo elevati. È questo il motivo per cui il ministero della salute ha disposto il richiamo della confezione da un chilo della farina di grano duro Senatore Cappelli macinata a pietra da agricoltura biologica. Prodotta dalla Gorfini di Anghiari (Arezzo), la farina scade il 10 luglio 2018. Rimborso del prodotto Dunque, chi

Un chilo di piume, un chilo di piombo (dagli 8 anni)

Quando comincia la seconda Guerra Mondiale, Fiamma ha otto anni. Ne compie 13 con la Liberazione, nel 1945. Cinque anni fondamentali e irripetibili, non solo perché il conflitto è aspro e inesorabile ma anche perché quelli sono anni di formazione altrettanto aspri e inesorabili. Fiamma vive a Trieste, città di frontiera tra culture e poteri

Giocattoli al piombo: l’allarme degli esperti per Natale

Tra le cose che i genitori dovranno controllare sui giocattoli e gioielli-giocattolo che i loro figli riceveranno a Natale, non c’è solo l’età del piccolo, se hanno pezzetti che possono essere ingoiati o inalati, ma anche se contengono piombo. Invisibile e inodore, è infatti molto pericoloso. Per questo i Centers for disease control (Cdc) hanno

Nestlé: ritirate in India 27.000 tonnellate di spaghettini al piombo

Presenza eccessiva di piombo e di glutammato monosodico. È per questa ragione che la Nestlé ha annunciato il ritiro di oltre 27.420 tonnellate degli spaghettini a cottura istantanea Maggi (noodle) per un valore stimato di quasi 45 milioni di euro (3,2 miliardi di rupie). Accade dopo l’azione dell’Authority per la sicurezza e gli standard alimentari

India, ritirati i vermicelli istantanei Nestlé: troppo piombo

La Nestlè India ha deciso di ritirare dal mercato i noodles istantanei dopo che sono stati rilevati ingenti quantità di piombo. Lo riferisce la multinazionale elvetica in un comunicato. “Sfortunatamente – si legge – gli ultimi sviluppi e preoccupazioni prive di fondamento sul nostro prodotto hanno creato un clima di confusione per il cliente a

Alto