Archivi tag: pensioni

730 precompilato: il 21% delle tasse pagate va alle pensioni, il 20 alla sanità

730 precompilato: il 21% delle tasse pagate va alle pensioni, il 20 alla sanità

Il 20% dell’Irpef versato dai contribuenti italiani va a finanziare la sanità, il 21% la previdenza, l’11% l’istruzione e l’8,9% la difesa, l’ordine pubblico e la sicurezza. Torna con la dichiarazione precompilata 2020 una funzione di servizio che consente di verificare nel dettaglio come ognuno ha contributo alle spese dello Stato e che è stata

Pensioni Inps: da oggi pagamento anticipato su BancoPosta e agli sportelli

Sul fronte pensioni, come ha detto ieri la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, “anche per il mese di maggio il pagamento sarà anticipato al 27 aprile per i titolari di un Conto BancoPosta, di un Libretto di Risparmio o di una Postepay Evolution mentre chi riscuote l’importo in contanti, al fine di contrastare il diffondersi

Accordo con le Poste: i carabinieri portano la pensione a 23.000 over 75

Sono “23.000 i pensionati di età pari o superiore a 75 anni che potranno richiedere, delegando al ritiro i carabinieri, la consegna della pensione a domicilio per tutta la durata dell’emergenza da Covid-19, evitando così di doversi recare negli Uffici postali”. È previsto da una convenzione tra Poste e l’Arma, spiegano con una nota congiunta,

È slittato alla prossima settimana il Cdm su reddito di cittadinanza e quota 100

È slittato il Consiglio dei ministri, atteso per ieri, che avrebbe dovuto varare il decreto sul reddito di cittadinanza e quota 100. La riunione del governo per dare il via libera alle misure, a quanto risulta, dovrebbe essere rinviata alla prossima settimana. È invece prevista per oggi la riunione del consiglio dei ministri per il

Quattordicesima per i nuovi pensionati: a settembre per 48.000

Nuova tranche di quattordicesima per le pensioni. Arriverà a settembre e riguarderà i nuovi 48.000 pensionati che si aggiungono agli oltre 3 milioni che l’hanno ricevuta con l’assegno di luglio. Gli aventi diritti ne hanno già avuto comunicazione dall’Inps che, tuttavia, invita gli anziani che non fossero stati avvisati a mettersi in contatto con gli

Alto