Archivi tag: pasta

Piatti contro i rigori autunnali, il nutrizionista: “Al top pasta e fagioli”

Piatti contro i rigori autunnali, il nutrizionista: “Al top pasta e fagioli”

Quali sono i piatti ideali sotto il profilo nutrizionale per ristorarsi e affrontare al meglio il freddo progressivo delle settimane autunnali? “Viene spontaneo dire minestroni e pasta e fagioli, in generale l’abbinamento ideale è cereali e legumi caldi”. È la risposta di Luca Piretta (nella foto sotto), nutrizionista e gastroenterologo all’università La Sapienza di Roma.

Caffè, vino rosso, cioccolato e pasta: ecco la lista dei cibi amici del cuore

Pasta, peperoncino, cioccolato fondente e caffè: sono i cibi che compongono l’alimentazione amica del cuore. Promossi a pieni voti la dieta mediterranea, le spezie, i carboidrati integrali. A fare il punto sulla dieta salva-cuore il congresso Platform of laboratories for advanced in cardiac experience (Place) che si è tenuto a Roma e a cui hanno

“Imbutini”, la pasta speciale creata da un’infermiera chef

Flavia Valentini, una infermiera sessantenne di Ozzano, in provincia di Bologna, si è inventata gli “Imbutini” un tipo di pasta che fino ad oggi non esisteva sul mercato. Come nasce una pasta nuova? “Da brava emiliana, ho sempre preparato tortellini, tagliatelle e simili. Circa cinque anni fa, in un negozio dell’usato della catena Mercatopoli, mi

Una buona pasta? È più digeribile “al dente”, consigli per gli acquisti

La pasta di semola di grano duro è più pregiata di quella prodotta con semolato. Questo è ottenuto dopo l’estrazione della semola. Per riconoscere una buona pasta occorre spezzarla: deve produrre un rumore secco e la superficie della frattura presentarsi lucida, spigolosa, non farinosa. Non deve mostrare punti neri o punti bianchi in controluce Il

Pasta e carboidrati la sera? Nuova ricerca: non è vero che fanno ingrassare

Pasta “vietata” la sera, perché i carboidrati consumati a cena fanno ingrassare? Lo si ritene da tempo, ma per gli esperti dell’Istituto superiore di sanità (Issalute.it), invece, si tratta di una convinzione errata. Non conta infatti in che momento della giornata si mangino carboidrati, ma piuttosto quanti se ne introducono quotidianamente e di quante calorie totali si

Più zuppe e meno pasta: è boom cereali, prodotti oltre 2 miliardi di chili all’anno

Sempre più zuppe e meno pasta: a indicare la nuova tendenza alimentare degli italiani è la Cna agroalimentare (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa) che, in un’analisi di mercato su pasta e pane, addebita l’evoluzione delle preferenze verso cereali e farro a motivi collegati al desiderio di non ingrassare, ai tempi di

Alto