Archivi tag: pasta

“Imbutini”, la pasta speciale creata da un’infermiera chef

“Imbutini”, la pasta speciale creata da un’infermiera chef

Flavia Valentini, una infermiera sessantenne di Ozzano, in provincia di Bologna, si è inventata gli “Imbutini” un tipo di pasta che fino ad oggi non esisteva sul mercato. Come nasce una pasta nuova? “Da brava emiliana, ho sempre preparato tortellini, tagliatelle e simili. Circa cinque anni fa, in un negozio dell’usato della catena Mercatopoli, mi

Una buona pasta? È più digeribile “al dente”, consigli per gli acquisti

La pasta di semola di grano duro è più pregiata di quella prodotta con semolato. Questo è ottenuto dopo l’estrazione della semola. Per riconoscere una buona pasta occorre spezzarla: deve produrre un rumore secco e la superficie della frattura presentarsi lucida, spigolosa, non farinosa. Non deve mostrare punti neri o punti bianchi in controluce Il

Pasta e carboidrati la sera? Nuova ricerca: non è vero che fanno ingrassare

Pasta “vietata” la sera, perché i carboidrati consumati a cena fanno ingrassare? Lo si ritene da tempo, ma per gli esperti dell’Istituto superiore di sanità (Issalute.it), invece, si tratta di una convinzione errata. Non conta infatti in che momento della giornata si mangino carboidrati, ma piuttosto quanti se ne introducono quotidianamente e di quante calorie totali si

Più zuppe e meno pasta: è boom cereali, prodotti oltre 2 miliardi di chili all’anno

Sempre più zuppe e meno pasta: a indicare la nuova tendenza alimentare degli italiani è la Cna agroalimentare (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa) che, in un’analisi di mercato su pasta e pane, addebita l’evoluzione delle preferenze verso cereali e farro a motivi collegati al desiderio di non ingrassare, ai tempi di

Buone notizie: la pasta non fa ingrassare, anzi

I carboidrati vengono spesso “criminalizzati” nelle diete, ma la stessa attenzione negativa non la merita la pasta, che anzi può essere parte integrante di un regime alimentare sano. Infatti, a differenza della maggior parte dei carboidrati “raffinati”, che sono rapidamente assorbiti nel flusso sanguigno, questo alimento ha un basso indice glicemico, il che significa che

Pasta e riso: diventa obbligatoria l’origine sull’etichetta

Scatta l’obbligo di indicazione in etichetta dell’origine della materia prima per il riso e la pasta. La sperimentazione è prevista per due anni. Sono infatti entrati in vigore i decreti firmati dal ministro delle Politiche agricole Martina e dello Sviluppo economico Calenda che consentono ai consumatori di conoscere il luogo di coltivazione del grano e

Etichette su grano, pasta e riso: da febbraio obbligatorio indicare l’origine

Dal prossimo febbraio nuovo look per le etichette di grano, pasta e riso che dovranno contenere informazioni dettagliate sulla provenienza. Non solo: le indicazioni sull’origine dovranno essere apposte in un punto evidente e nello stesso campo visivo in modo da essere facilmente riconoscibili, chiaramente leggibili ed indelebili. Adeguamento in 180 giorni “Una scelta decisa e

Riso e grano per la pasta, obbligatoria l’etichetta d’origine

Firmati finalmente i due decreti interministeriali per introdurre in via sperimentale, per due anni, l’obbligo di indicazione dell’origine del riso e del grano per la pasta in etichetta. Lo hanno annunciato ieri i ministri delle Politiche e dello Sviluppo Economico, Maurizio Martina e Carlo Calenda, precisando che i provvedimenti ricalcano la norma già in vigore

Alto