Archivi tag: pandoro

Melegatti: la ripresa continua, pronti 1,8 milioni di colombe per Pasqua

Melegatti: la ripresa continua, pronti 1,8 milioni di colombe per Pasqua

In piena attività lo stabilimento Melegatti di San Giovanni Lupatoto, nel Veronese. L’azienda, infatti, è pronta per le festività pasquali con le colombe tradizionali e i nuovi prodotti, tra cui la Colomba Cereali antichi. Impegnati anche 117 stagionali La produzione ha raggiunto quota 1,8 milioni di colombe che saranno distribuite in tutta Italia, isole comprese,

Panettoni e pandori veri: l’etichetta aiuta a riconoscerli, ecco come

Come riconoscere i panettoni e i pandori migliori nella vasta offerta degli scaffali prenatalizi? Un aiuto arriva dal vademecum del Movimento Difesa del Cittadino (Mdc) sulle etichette di questi dolci. Per quanto riguarda i panettoni, gli ingredienti da trovare menzionati sono farina di frumento, zucchero, uova di gallina di categoria A o tuorlo d’uovo (o

Melegatti: 1,5 milioni di pandori sfornati, ma torna la cassa integrazione

L’immissione di denaro maltese proveniente dal fondo Open Capital Fund ha fatto tirare il fiato, la produzione è ripartita ed è stato sfornato un milione e mezzo di pandori. Ma la crisi alla Melegatti, nonostante il tam tam sui social per sostenere l’azienda dolciaria veneta, non è ancora scongiurata. Dalla settimana prossima, infatti, i lavoratori

Panettone o pandoro? Piccola guida tra conservanti e calorie

Pandoro o panettone? Il bipartitismo che ha sempre diviso gli italiani nelle scorpacciate natalizie è finito. Tra creme al limone, colate di cioccolato e farciture fantasiose, le declinazioni dei dolci delle ricorrenze non si contano più. Da quest’anno la collezione si arricchisce anche delle versioni senza glutine (nella foto sotto un esempio). Prima di cedere

Considerazioni post veglione: con l’anno nuovo un idiota non diventa intelligente

2 gennaio 2015, ah no, ops, siamo nel 2016. Otto chili fa era Natale. Se qualcuno mi chiedesse che cosa mi hanno lasciato queste festività probabilmente risponderei: “il pandoro a colazione”. Forse darei inizio a un dibattito su cosa sia meglio tra pandoro e panettone tra canditi e uvetta tra zucchero e sale tra l’America

Alto