Archivi tag: ore 21

Mondiale donne: l’Italia perde 1 a 0 col Brasile, ma conquista il primo posto nel girone

Mondiale donne: l’Italia perde 1 a 0 col Brasile, ma conquista il primo posto nel girone

L’Italia non ce la fa a chiudere imbattuta il girone di qualificazione dei mondiali francese. Con un rigore molto discutibile, arrivato infatti al 74°, con la brasiliana Marta che – con 17 gol – stabilisce il record di reti messe a segno nei mondiali, il Brasile vince 1 a 0, ma le italiane – con

“Seduto su una polveriera”: alle 21.10 il doc di RaiStoria su Marcello Torre (il promo)

Il 23 novembre 1980, un terremoto violentissimo sconvolse gran parte del Sud Italia, facendo quasi 3.000 vittime e causando 280.000 sfollati. A essere colpito anche Pagani, un grosso centro dell’agro nocerino-sarnese, nel salernitano, dove in quei giorni è sindaco l’avvocato Marcello Torre. Torre è in mezzo alla gente la notte della scossa, a coordinare i

Dance Dance Dance: dalle 21,10 gara inedita con nomi famosi su FoxLife (Sky)

“Thriller” di Michael Jackson, “Vogue” di Madonna, “Moulin Rouge” con i suoi colori vividi colori: sono alcune delle coreografie più iconiche della storia del pop e del cinema. Il talent va in onda dal 21 su FoxLife per dodici puntate, inizio alle 21,10. I concorrenti in gara Si tratta di una sfida fra sei coppie di

L’Italia 2 di Conte non ce la fa, vince l’Irlanda e lunedì dentro-fuori con la Spagna

Antonio Conte ha preteso troppo. Non si possono cambiare otto-nove titolari e pensare di battere senza problemi l’Irlanda. E, infatti, finisce 1-0 per gli irlandesi con un gol nel finale dell’ottimo Brady. Deludenti gli innesti di ieri, soprattutto sul piano della costruzione del gioco (evanescente Bernardeschi), ma anche per una certa “mollezza” difensiva dell’intera squadra

18 giugno 1815: Napoleone a Waterloo, speciale History Channel con Sean Bean

18 giugno 1815: in una grande pianura belga, a pochi chilometri dalla cittadina di Waterloo, le truppe francesi guidate da Napoleone e gli eserciti britannico e prussiano, uniti nella Settima Coalizione, si sfidarono in una battaglia che segnò la fine del periodo napoleonico e poi rapidamente entrò nella leggenda. Gli inglesi erano guidati dal duca

Alto