Archivi tag: on line

Migliaia di truffati con le vendite on line, 4 arresti nel Nord

Migliaia di truffati con le vendite on line, 4 arresti nel Nord

I militari del Comando provinciale di Cremona hanno arrestato quattro persone per associazione a delinquere finalizzata alle truffe online, frode fiscale e riciclaggio. Sequestrati beni per 1,5 milioni di euro. Le indagini, condotte dal Nucleo di polizia economico-finanzaria, coordinato della Procura di Cremona, hanno scoperto un gruppo che attraverso siti di vendite online ha truffato

Enrico Mentana: “Voglio fare un quotidiano on line di giovani contrattualizzati”

“È giunto per me il momento di fare qualcosa di tangibile: far nascere un quotidiano digitale realizzato solo da giovani regolarmente contrattualizzati, magari con la tutela redazionale di qualche ‘vecchio’ a titolo amatoriale che possa riaprire il mercato della scrittura e della lettura giornalistica per le nuove generazioni”. Lo ha annunciato sulla sua pagina Facebook

Cassazione: marito che cerca incontri on line è infedele, la moglie può lasciarlo

Non abbandona il tetto coniugale la moglie che sorprende il marito a navigare sul web in cerca di relazioni con altre donne, perchè è una “circostanza oggettivamente idonea a compromettere la fiducia tra i coniugi e a provocare l’insorgere della crisi matrimoniale all’origine della separazione”. Lo ha deciso la Corte di Cassazione, respingendo il ricorso

Emilia-Romagna: Comitato regionale consumatori e nuovo portale on line

Si chiama Comitato regionale dei Consumatori. È il nuovo organismo che la Regione Emilia Romagna ha deciso di istituire per venire in aiuto dei cittadini e tutelare i loro diritti. La cosa bella è che il Comitato Regionale dei Consumatori ha anche messo in rete un nuovo portale Consumatori, che tutelerà gli utenti del territorio,

“Via l’olio di palma dal latte in polvere”: petizione on line

“Togliete subito l’olio di palma contaminato con sostanze cancerogene dal latte in polvere per neonati”: è questo l’obiettivo della petizione lanciata oggi da change.org/stoppalmabiberon. L’iniziativa è partita da Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade e si rivolge alle alle aziende che da anni utilizzano il grasso tropicale per motivi quasi esclusivamente di tipo economico

Alto