Archivi tag: omosessualità

Rupert Everett a Verissimo: “Sono gay e ho deciso di dirlo perché è meglio”

Rupert Everett a Verissimo: “Sono gay e ho deciso di dirlo perché è meglio”

“Ho deciso di dire la verità sulla mia omosessualità perché non volevo mentire”, così Rupert Everett ha detto in esclusiva a Verissimo. L’attore britannico, protagonista di tanti film imporanti, ha parlato della sua decisione di fare coming out e dei motivi che lo spinsero tempo fa a rivelare la verità, diventando uno tra i primi attori ad

In Sardegna strappate e bruciate le foto omosex per le vittime di Orlando

A Oristano si sono limitati a farle sparire. A Palmas Arborea, pochi chilometri di distanza, le hanno bruciate. Le fotografie che raccontano l’amore omosessuale scatenano la rabbia omofoba, ma Oristano e Palmas Arborea non ci stanno a passare per comunità bacchettone e intolleranti e la solidarietà agli artisti presi di mira per le loro opere

“Ciao Darwin cerca ospiti razzisti e omofobi”: bufera su Paolo Bonolis

Cercasi “persone contrarie all’integrazione degli stranieri in Italia” e “persone contro i diritti delle unioni gay”. In altre parole razzisti e omofobi. È l’annuncio per il casting della trasmissione di Paolo Bonolis Ciao Darwin, in onda su Canale 5, casting che si è tenuto a Torino lo scorso 12 gennaio. A denunciare il caso è

Roma: studentessa sedicenne dice ai genitori di essere lesbica, picchiata per mesi

A 16 anni ha deciso di dire ai suoi genitori che è gay e di essersi innamorata di una compagna di scuola. Per tutta risposta, il padre l’ha presa a cinghiate mentre la madre e la sorella l’hanno insultata e picchiata. Della vicenda, 9 mesi di maltrattamenti, ora si occupa la procura di Roma per

Sinodo: la comunione ai divorziati passa per un solo voto

Lo scontro al Sinodo è andato avanti fino alla fine. Su uno dei temi centrali, la comunione ai divorziati, l’ala progressista si è imposta con un solo voto e con tantissime cautele. Si è saputo che la decisione di affidare al “discernimento” dei pastori l’ammissione ai sacramenti per i divorziati risposati è passata a maggioranza

L’amore lesbo di Sabrina Ferilli e Margherita Buy: in sala “Io e lei” (trailer)

Esce oggi, 1° ottobre, un film sull’omosessualità femminile, ma anche una bacchettata all’Italia, che rimane “un Paese arretrato”. Si tratta di “Io e lei”, dal 1° ottobre al cinema per Lucky Red, e 3 sono le donne che lo caratterizzano: Maria Sole Tognazzi alla regia e Margherita Buy e Sabrina Ferilli come attrici. La prima

Mika e le scritte omofobe: “Ho trasformato un insulto in una bandiera”

All’inizio aveva pensato di “non dire niente a nessuno, non replicare, non muovermi”, ma poi è sopraggiunta l’idea che “rifiutando di riconoscere gli insulti avrei commesso un errore”. In un articolo sul Corriere della Sera il cantautore Mika, 31 anni, spiega perché, dopo le scritte omofobe apparse sui manifesti del concerto a Firenze, ha deciso

Alto