Archivi tag: omicidio

Famiglia residente a Pordenone sterminata nel sonno: è caccia a un parente

Famiglia residente a Pordenone sterminata nel sonno: è caccia a un parente

Una famiglia macedone di etnia albanese da tempo residente a Sacile (Pordenone) composta da padre, madre e figlia adolescente è stata sterminata nel sonno a colpi di pistola nell’abitazione natale a Debar, dove era tornata in occasione di un matrimonio. Lo riporta il quotidiano Messaggero Veneto. La famiglia avrebbe almeno un’altra figlia, più grande, che

Frosinone: pensionato uccide a fucilate i figli di 18 e 25 anni e si suicida

Ha ucciso a colpi di fucile i figli di 18 e 25 anni e poi si è tolto la vita. Una tragedia familiare avvenuta questa mattina a Esperia, paese sui monti Ausoni in provincia di Frosinone, e che ha visto come protagonista Gianni Paliotta, un uomo di 65 anni, ferroviere in pensione, che in piazza

Arrestato l’ex campione di ciclismo Jan Ullrich, ha tentato di uccidere una escort

L’ex star del ciclismo Jan Ullrich è stato arrestato a Francoforte. Il campione ha vinto, tra le altre gare, un Tour de France nel 1997 e la Vuelta spagnola nel 1999. Ma ha conquistato anche un titolo olimpico a Sydney 2000 e a tre titoli mondiali su strada, uno in linea e due a cronometro.

Delitto nel Veneziano: massacra di botte la moglie di 37 anni, lui era ai domiciliari

Una donna di 37 anni è stata uccisa dal marito di 35 a Cavarzere, nel Veneziano. L’omicidio è avvenuto nell’abitazione della coppia, in via Regina Margherita. La donna è stata massacrata di botte dall’uomo che si trovava agli arresti domiciliari. L’omicida è stato arrestato dai carabinieri. Delitto intorno alle 7 La vittima è Maria Beccarello,

Gallura: donna massacrata di botte durante un festino a base di droga e alcol

Finisce nel sangue un festino a base di alcol e droga. Una donna marocchina residente ad Arzachena, in Gallura, Zeneb Badid, 34 anni, è stata massacrata di botte e uccisa probabilmente durante un festino a base di droga e alcol in una casa sulle colline di Baia Sardinia, vicino ad Arzachena. Arrestati due uomini La

Omicidio di Angelo Vassallo, sindaco di Pollica: indagato ex brigadiere dei carabinieri

Un oscuro omicidio avvenuto nel 2010 è forse a una svolta. Infatti, il brigadiere dei carabinieri in congedo Lazzaro Cioffi, in carcere da alcuni mesi per presunti rapporti con un boss del narcotraffico in provincia di Napoli, è indagato anche nell’inchiesta sull’omicidio del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo (nella foto), avvenuto nel 2010. Concorso in

Brescia: “Gesto premeditato contro la marocchina madre di 2 figli”

Il corpo della bella ventinovenne ancora non si trova, ma il gip del tribunale di Brescia, Lorenzo Benini, ha convalidato il fermo del cinquantenne di origini marocchine, accusato di omicidio e occultamento di cadavere. Allou Suad, la moglie (nelle foto), è marocchina anche lei, ma ha 29 anni, 21 meno dell’accusato. Il giudice ha disposto

Seregno, uccide la moglie a coltellate davanti al figlio di 5 anni

È stato arrestato per omicidio aggravato e accompagnato in carcere a Monza nella tarda serata di ieri Bouchaib Frihi, marocchino di 35 anni reo confesso dell’omicidio della moglie Fjoralba Nonaj, 34 anni, operaia albanese, uccisa a coltellate davanti al loro figlio di 5 anni, mentre si trovava a bordo della sua auto a Seregno (Monza),

Alto