Archivi tag: nonno

Fasano: abusa per anni delle 3 nipoti, agli arresti domiciliari nonno di 71 anni

Fasano: abusa per anni delle 3 nipoti, agli arresti domiciliari nonno di 71 anni

Abusava delle 3 nipotine, 2 sotto i 10 anni e l’altra di 14. Gli episodi di violenza, cominciati nel 2009 con la maggiore, si sono susseguiti sino all’aprile 2019 e hanno avuto luogo quando le bambine gli venivano anche temporaneamente affidate. Con quest’accusa un pensionato di 71 anni di Fasano, in provincia di Brindisi, è

Morciano di Leuca, 7 coltellate alla fidanzata di 27 anni: è grave

Una giovane di 27 anni è stata ricoverata in ospedale in gravi condizioni dopo essere stata accoltellata più volte dal fidanzato, di 30 anni, durante un litigio avvenuto per motivi di gelosia. L’uomo ha poi chiamato il 118, dicendo che la ragazza era caduta. Dopo due ore di interrogatorio, ha confessato ai carabinieri quanto avvenuto

Berlusconi dopo gli sbalzi di pressione: “Sto bene, da lunedì riprendo la campagna”

Berlusconi rassicura i suoi familiari e soprattutto gli elettori di Forza Italia. “Sto bene, ho passato delle giornate impegnative e dolorose per le liste, il dolore dipende dalle esclusioni che abbiamo dovuto fare, ma sto bene e da lunedì riprendo la campagna elettorale: afferma Silvio Berlusconi a Radio Radio. Già ieri al telefono con l’Ansa

Brescia, uccisa a 14 mesi da 2 pitbull: dopo il nonno, indagati genitori e veterinario

La procura di Brescia ha iscritto nel registro degli indagati, con l’accusa di omicidio colposo, i genitori della bambina di 13 mesi azzannata a morte dai suoi due cani pitbull lo scorso 17 settembre mentre giocava nel giardino di casa a Flero, nel Bresciano. Già il nonno paterno, unico presente in casa al momento della

Trento: muoiono due tredicenni precipitati in un dirupo ai piedi dell’Adamello

Tragedia estiva nel trentino. Due ragazzi di 13 anni, Fabio Battocchi e Federico Bugna, sono stati ritrovati in un dirupo in Valdaone, dopo che non avevano fatto rientro da un’escursione. I due erano partiti nel pomeriggio di ieri da una baita in quota, intorno ai 1.700 metri, per andare a scattare delle fotografie, ma non

Loris: di chi è l’ombra nella macchina della mamma?

Un nuovo colpo di scena (se tale si confermerà) nella tragedia del piccolo Loris Stival. In attesa del 20 giugno, quando il giudice dovrà decidere se rinviare a giudizio la mamma Veronica Panarello, sulla base anche degli esiti dell’ultima perizia psichiatrica che la dichiarano capace di intendere e di volere, a “Quarto Grado” è stato

Berlusconi sbaglia figlio (e nipote): “Si è trattato di un affettuoso lapsus”

Silvio Berlusconi annuncia, gongolante, che presto sarà nonno un’altra volta: la nona. Ma sbaglia… figlio. Infatti non sono Pier Silvio e Silvia Toffanin ad essere in attesa di una bambina, ma la figlia Eleonora (nelle foto in basso), come sarà costretto a precisare successivamente in una nota. Eleonora – fotogtafata a gennaio da Chi ad

Alto