Archivi tag: morto

Morto Giulio Brogi, l’attore dell’ultimo Commissario Montalbano (video)

Morto Giulio Brogi, l’attore dell’ultimo Commissario Montalbano (video)

È morto a 83 anni l’attore Giulio Brogi. Interprete in decine e decine di film, diretto da grandi autori italiani è stato anche un grande attore di teatro. Era nato a Verona il 13 maggio 1935. Il pubblico lo ha visto di recente nella fiction “Il commissario Montalbano”. Divenne famoso alla platea televisiva interpretando Enea

Rogo a San Ferdinando muore un senegalese, Salvini: “Non vogliono sgomberare”

Un incendio è divampato la notte scorsa nella baraccopoli di San Ferdinando (Reggio Calabria) ed ha provocato una vittima: è un senegalese di 29 anni. Non sarebbe, quindi, Aldo Diallo di 25 anni, ma un altro senegalese Moussa Ba. Nel rogo sono state distrutte una ventina di baracche. Le fiamme potrebbero essere scaturite da uno

Cardito, bimbo di 7 anni ucciso dal compagno della madre: “Aveva rotto il lettino”

Avevano rotto giocando la sponda del lettino appena comprato. Sarebbe stata questa la motivazione che ha portato il ventiquattrenne di Cardito (Napoli) Tony Essoubti Badre, fermato per omicidio volontario e tentativo di omicidio, a picchiare a morte Giuseppe, il bimbo di 7 anni figlio della compagna, e a ferire gravemente la sorellina di 8. I

Addio a Zamberletti, il padre della Protezione civile italiana: aveva 85 anni

È morto a Varese Giuseppe Zamberletti. Il padre della protezione civile, 85 anni, era da tempo malato ed era ricoverato in ospedale. Zamberletti è stato parlamentare della Democrazia Cristiana fin dal 1968 e si è sempre occupato di temi riguardanti la sicurezza dei cittadini. Nel 1972 ha ricoperto l’incarico di Sottosegretario all’Interno nei governi presieduti

Suicida a 53 anni Teodosio Losito, ha sceneggiato “Il bello delle donne”

Si è suicidato, anche se mancano conferme ufficiali, lo sceneggiatore Teodosio Losito (nella foto), noto soprattutto per alcune fiction Mediaset, tra cui “Il bello delle donne” (con cui aveva debuttato nel 2001), “L’onore e il rispetto”, “Il peccato e la vergogna” e “Baciamo le mani”. Aveva 53 anni. Partecipò a Sanremo nel 1987 Le sue

Berardinelli è l’ultrà morto davanti a San Siro, Inter 2 partite a porte chiuse

È morto all’ospedale San Carlo di Milano l’uomo di 35 anni, tifoso dell’Inter, investito davanti al Meazza. Lì, prima di Inter-Napoli, una sessantina di persone – tutti ultras delle due squadre – erano venute a contatto e si erano sfidate a colpi di bottiglie di vetro, fumogeni e aste di bandiere. Si chiamava Daniele Berardinelli,

Alto