Archivi tag: moglie

Milano: accoltella moglie, suocera (e gatto di casa)

Milano: accoltella moglie, suocera (e gatto di casa)

Ha inferto oltre 20 coltellate al torace e all’addome della suocera per poi accanirsi anche con il gatto domestico, il 56enne che stamattina ha accoltellato la moglie e la suocera nel suo appartamento in via Lambruschini, a Milano. L’anziana di 90 anni è in prognosi riservata in sala operatoria all’Ospedale San Carlo, mentre la moglie resta

Porta la moglie in campagna, la uccide con un colpo al cuore e chiama i carabinieri

Omicidio a San Felice a Cancello, in provincia di Caserta. Un uomo, Michele Marotta, 34 anni, ha sparato un colpo al cuore alla moglie, Maria Tedesco, originaria di Maddaloni ma residente nella frazione di Botteghino. Marotta ha portato la donna nella zona collinare e poi l’ha uccisa. Secondo le prime indiscrezioni, pare che l’uomo abbia usato una pistola per ammazzarla

Torino: uccide la moglie e si suicida, si stavano separando, lui era invalido da 2 anni

Omicidio-suicidio ieri sera a Venaria, comune alle porte di Torino. Secondo le prime informazioni un uomo ha ucciso in strada la moglie, sparandole con una pistola detenuta illegalmente, che ha poi utilizzato pochi minuti dopo nella sua abitazione per suicidarsi. La coppia, sempre secondo le prime informazioni, si stava separando. La tragedia al civico 150

Udine: accoltella la moglie di 66 anni e la uccide, arrestato per omicidio

Una donna, Marinella Maurel, di 66 anni, è morta nella serata di ieri, martedì 22 settembre, in seguito alle ferite causategli dal marito, Livio Duca, che l’ha colpita con almeno una coltellata. Il fatto è accaduto ad Aquileia (Udine), nella Bassa Friulana, ma la donna è morta in ospedale, dove era stata trasportata in gravissime

Caltagirone: uomo si suicida in cella, era accusato dell’omicidio della moglie

Si è tolto la vita nel carcere di Caltagirone, dove era detenuto dal 13 agosto scorso, Giuseppe Randazzo, il ceramista di 50 anni arrestato dalla polizia per l’uccisione della moglie Catya Di Stefano, 46, dalla quale si stava separando. L’uomo si è impiccato nella sua cella. Proprio ieri, lunedì 17 agosto, il gip di Caltagirone

Brindisi, getta acido sul marito: ustioni sull’80% del corpo, arrestata

Sono stabili ma gravissime le condizioni dell’uomo di 52 anni ricoverato nel pomeriggio di ieri, lunedì 3 agosto, nel reparto di rianimazione dell’ospedale Perrino di Brindisi dopo che la moglie, una donna di 53 anni, gli ha gettato addosso un acido, probabilmente un disincrostante che gli ha provocato ustioni sull’80 per cento del corpo. Non

Alto