Archivi tag: ministri

Recovery Plan: scontro con Renzi, salta Il Consiglio dei ministri

Recovery Plan: scontro con Renzi, salta Il Consiglio dei ministri

Ancora una fumata nera sul Recovery Plan e in particolare sul nodo della task force per la gestione dei progetti del Piano di Ripresa e Resilienza italiano. La trincea di Italia Viva non si è arrestata neppure nella riunione tecnica del pre-Consiglio dei ministri di ieri sera, chiamato a trovare una quadra non solo sullo

De Luca: “Domani in Campania ristoranti e pub non aprono”

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato oggi – nel corso della trasmissione di Lucia Annunziata – che non ha formato l’intesa tra governo e Regioni e che, per quanto riguarda la Campania, lunedì 18 maggio ristoranti e pub non aprono. A suo dire l’accordo dlela notte scorsa è stato fatto senza ascoltare

Virus, guarito l’assessore alla Sanità dell’Emilia-Romagna Donini: “Pronto a combattere”

L’assessore alla Sanità dell’Emilia-Romagna, Raffaele Donini, è guarito dal coronavirus. Era risultato positivo circa una settimana fa, pochi giorni dopo l’inizio del suo incarico, costringendo il governatore Stefano Bonaccini a richiamare il suo predecessore, Sergio Venturi, con il ruolo di commissario per l’emergenza. Ad annunciarlo è stato lo stesso Donini: “Sono negativo, ho vinto la

Redistribuiti i migranti della Ocean Viking, prorogata Sophia di 6 mesi

“Quanto alla vicenda della Ocean Viking si è registrata una forte adesione europea al meccanismo di redistribuzione già attivato nelle scorse ore dall’Italia. Risulta già un’adesione di diversi Stati membri che consentirà un’adeguata e sollecita soluzione”: una svolta positiva, resa nota da Palazzo Chigi dopo il vertice di governo sui migranti. Prorogata Sophia L’operazione europea

Il governo ora c’è, Gentiloni candidato commissario Ue

Nel Salone delle Feste del palazzo del Quirinale i ministri hanno giurato nelle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dopo il giuramento, ha firmato con la sua penna, che ha estratto dal taschino della giacca, non utilizzando quella a disposizione sul tavolo. Quindi ha preso posto accanto al

Di Maio ha avuto un’idea: “Facciamo il governo con Savona in un altro posto”

Tante novità sul piano politico, ma è trascorsa inutilmente un’altra giornata per la formazione del nuovo governo. Il capo della Lega, Matteo Salvini, si è detto disponibile a una soluzione d’emergenza per poi andare al voto, mentre rimane sulle sue posizioni sul governo politico: solo con il programma e la squadra che abbiamo presentato, magari

Alto