Archivi tag: miglior

David di Donatello: 6 statuette a “Il traditore” di Bellocchio, Trinca migliore attrice

David di Donatello: 6 statuette a “Il traditore” di Bellocchio, Trinca migliore attrice

David di Donatello: in testa a tutti c’è Il traditore di Marco Bellocchio (che si porta a casa sei statuette: film, regia, attore protagonista, Pierfrancesco Favino, e non protagonista Luigi Lo Cascio, sceneggiatura originale e montaggio. Gli tiene testa solo Pinocchio di Matteo Garrone con cinque David ma tutti tecnici (scenografia, effetti visivi, trucco, costumi e acconciatura) in una edizione, la numero 65, dei David di Donatello all’ombra della pandemia e tutta

Berlino premia gli italiani: Elio Germano miglior attore e per la sceneggiatura Favolacce (trailer)

Parla italiano il 70° Festgival dei cinema di Berlino. La giuria presieduta da Jeremy Irons ha premiato, infatti, i fratelli D’Innocenzo per “Favolacce”, orso d’argento per la sceneggiatura e Elio Germano, orso d’argento migliore attore, che si è trasformato nel pittore Ligabue per il film di Giorgio Diritti “Volevo Nascondermi”. Germano è anche nel cast

Berlinale tutta femminile: Orso d’oro a Adina Pintilie, miglior attrice Ana Brun

Nel segno soprattutto delle donne, ma anche dell’impegno politico, come è tradizione della Berlinale, il 68° Festival del cinema di Berlino che si è chiuso, ieri sera,  con l’assegnazione dell’Orso d’Oro al “disturbante” Touch ne not della romena Adina Pintilie, che vince anche il premio opera prima (il film sarà in sala in Italia con

Carlo Verdone miglior attore in Cina per “L’abbiamo fatta grossa”

Carlo Verdone, sceneggiatore, regista e interprete della commedia “L’abbiamo fatta grossa”, prodotta da Aurelio e Luigi De Laurentiis, e intrpretata anche da Antonio Albanese, si è aggiudicato il premio come Miglior Attore alla terza edizione del Silk Road International Film Festival di Xi’an, uno dei più importanti festival cinematografici della Cina. Verdone: “contento per questo

Alto