Archivi tag: microsoft

Il Solitario dopo 25 anni esce da Windows e il gioco arriva su tablet e smartphone

Il Solitario dopo 25 anni esce da Windows e il gioco arriva su tablet e smartphone

Ha festeggiato 25 anni nel 2015 e ora si prepara a uscire per la prima volta dalle finestre di Windows: Solitaire, il famosissimo Solitario di Microsoft, arriva su iPhone, iPad e dispositivi Android con un’applicazione gratuita, più una versione premium a pagamento a 1,99 euro al mese, che libera dalla visione della pubblicità. Il primo

Twitter in vendita: Disney ci prova e prepara lo sbarco sui social network

Topolino corteggia Twitter. Secondo indiscrezioni, Walt Disney lavora con un advisor finanziario a una possibile offerta per la società che cinguetta. In corsa ci sarebbe anche Microsoft. Un’offerta per Twitter consentirebbe a Disney di rafforzarsi sulle piattaforme sociali, tallone d’Achille di Topolino, soprattutto sul fronte dello sport. Disney infatti ha una forte presenza televisiva nello

Password banali: Microsoft chiede di cambiarle e blocca gli account insicuri

Addio alle password troppo facili. Lo decreta Microsoft per le proprie piattaforme, come Skype e Outlook, facendo sapere che i suoi utenti saranno chiamati a modificarle, nel caso siano banali e facilmente preda di incursori informatici. Bloccate la parole chiave più semplici In un post, la società di Redmond fa sapere anche che determinate password

Surface Pro: Microsoft richiama gli alimentatori a causa del surriscaldamento

Microsoft richiama gli alimentatori di alcuni modelli del suo laptop-tablet Surface Pro. Motivo: può causare il surriscaldamento del dispositivo causando la fusione delle componenti interne. Lo fa sapere il magazine Channelnomics che aggiunge che il richiamo inizierà nei prossimi giorni, probabilmente già a partire da venerdì prossimo, 22 gennaio. “Risultato di danni riportati ai cavi”

Skype: guasto riparato, da stamattina è tornata on line

Sembra superato il guasto che ieri ha bloccato Skype in tutto il mondo. Dalle 6 di questa mattina, almeno in Italia, i server hanno ripreso a funzionare come al solito. Manca un nuovo comunicato di Microsoft, l’azienda proprietaria del servizio, ma Skype si carica regolarmente. I tecnici sono riuscito a rimediare ai problemo che ieri

Alto