Archivi tag: mensa

Pescara: 80 bambini intossicati dal cibo, il sindaco sospende 7 mense scolastiche

Pescara: 80 bambini intossicati dal cibo, il sindaco sospende 7 mense scolastiche

In due giorni sono state un’ottantina le persone finite in ospedale a Pescara a causa di una probabile intossicazione alimentare. La maggior parte sono i bambini che frequentano 7 scuole e si sono aggiunti 6 insegnanti. Sotto accusa il servizio mensa, sospeso dal sindaco Marco Alessandrini (nella foto sotto) negli istituti comunali delle elementari e

Trapani: mangiano a scuola, intossicati 35 ragazzi e anche i militari di una caserma

Trentacinque scolari dell’Istituto comprensivo “Pitrè Manzoni” di Buseto Palizzolo (Tp) sono rimasti intossicati dopo aver consumato pasti in mensa. I Nas dei carabinieri hanno prelevato del cibo per eseguire gli esami tossicologici. Alcuni intossicati si registrano anche tra i militari della caserma dell’Esercito “Giannettino” di Trapani. L’Asp ha avviato delle verifiche. Pare che la scuola

Torino: il tribunale dice sì al panino in classe al posto della mensa

Il tribunale di Torino ha respinto il reclamo del Ministero dell’Istruzione contro la decisione di un giudice che, di fatto, aveva riconosciuto alle famiglie il diritto di mandare i bambini a scuola portandosi il pasto da casa. La Corte d’appello aveva sentenziato a giugno l’obbligo di poter consumare il panino solo per i figli di

San Germano (Vercelli): i genitori evadono le tasse, niente parco giochi ai figli

I genitori evadono le tasse? Allora niente parco giochi e mensa scolastica ai figli. Lo stabilisce, racconta il quotidiano La Stampa, un delibera di San Germano, in provincia di Vercelli. Il sindaco, Michela Rosetta, fornisce questa spiegazione: “Le imposte servono a finanziare i servizi e chi non le paga non ne ha diritto”. Ma chi

Da febbraio menu vegan (a richiesta) nelle scuole di Bologna

Se mamma e papà sono vegani, allora i figli hanno diritto ad avere il menu vegan. Anche all’asilo o a scuola.  Succede a Bologna, dove il Comune ha appena inviato una comunicazione alle famiglie che usufruiscono del servizio di refezione scolastica, annunciando loro che dal mese di febbraio, chi lo richiederà, potrà ottenere pasti realizzati

Alto