Archivi tag: mancano

Reggio Calabria: mancano i gessi al Pronto soccorso, cartoni per le fratture

Reggio Calabria: mancano i gessi al Pronto soccorso, cartoni per le fratture

Cartoni al posto di gessi? “Può capitare: al Pronto soccorso di Reggio Calabria fratture e distorsioni si immobilizzano con i cartoni. E questo nonostante si tratti di un Dea di II livello”. A confermare all’Adnkronos Salute quanto denunciato dal “Corriere della Calabria” è Gianluigi Scaffidi dell’Anaao Assomed Calabria. Di notte ortopedia è chiusa “Di notte

L’impeachment in questo momento non si può chiedere (mancano le Giunte)

Non sarebbe facile in questo momento chiedere l’impeachment per il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, come moinacciato ieri sera dal leader dei 5Stelle Di Maio e da Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia (nella foto in basso). Non esiste, infatti, il Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa, il soggetto istituzionale cui compete l”istruttoria del processo

Angela Merkel: fiducia del Bundestag, è il 4° mandato ma non tutto fila liscio

Angela Merkel ha incassato la fiducia del Bundestag, che l’ha rieletta alla guida della Germania. Si può aprire così il quarto mandato della cancelliera. La Merkel guiderà una nuova edizione della Grosse Koalition fra Unione (Cdu-Csu) e Spd. Per raggiungere la cosiddetta maggioranza del cancelliere erano necessari 355 voti. 364 voti prima del “Sì accetto” Merkel

Energy drink: Red Bull e gli altri favoriscono il diabete? Accuse senza prove certe

Gli energy drink (tra i più famosi e pubblicizzati c’è Red Bull) da tempo sono sotto accusa per una miriade di ragioni. Ora arriva un nuovo allarme: potrebbero portare al diabete. È quanto è risultato da uno studio dell’Università di Calgary presentato al Congresso Mondiale sul diabete. Secondo i ricercatori, le bevande a base di

Catania: neonata morta dopo un’odissea, Mattarella “incredulo”

Non si trova un posto in ospedale e una neonata muore al termine di un’odissea notturna. È successo a Catania, dove una bimba ha avuto gravi crisi respiratorie dopo la nascita in una clinica privata. La neonata è stata trasferita d’urgenza in ambulanza nel reparto di rianimazione pediatrica dell’ospedale di Ragusa, perchè nel capoluogo etneo

Alto