Archivi tag: lombardia

Fontana: “Niente da nascondere nei miei conti”

Fontana: “Niente da nascondere nei miei conti”

“Nelle dichiarazioni richieste dalle norme sulla trasparenza sono riportati nel dettaglio i miei patrimoni, non vi è nulla di nascosto e non vi è nulla su cui basare falsi scoop mediatici”: il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, esce allo scoperto sulla sua pagina Facebook dopo l’iscrizione nel registro degli indagati per la vicenda dell’affidamento

L’Austria riapre la frontiera con l’Italia: resta l’avviso per chi va in Lombardia

L’Austria ha abolito i controlli sanitari alle frontiere con l’Italia messi in atto durante l’emergenza Coronavirus. Dopo oltre tre mesi di forti limitazioni, da oggi, martedì 16 giugn,o sono nuovamente possibili i viaggi e la libera circolazione delle persone tra i due Stati, quindi anche con gli altri Paesi del centro e nord Europa. Ripresi

Riaprono piscine e palestre, ma non in Lombardia e le comunali a Bologna

E finalmente è arrivato il D-Day anche per palestre, piscine e centri sportivi. In gran parte d’Italia riapriranno le porte oggi, lunedì 25 maggio. Pochissime, ma significative, le eccezioni. Sono la Lombardia che riprenderà il 31 maggio, la Basilicata che ha rinviato l’apertura al 3 giugno e le piscine comunali di Bologna che resteranno chiuse

Lombardia: chiusi gli uffici pubblici fino al 15 aprile, ordinanza della Regione

Svolta in Lombardia, dove il virus anche oggi ha fatto segnare il picco dei record negativi. Il governatore  Attilio Fontana, a metà del pomeriggio di sabato 21 marzo, ha convocato una riunione del suo staff e della sua squadra per valutare l’iniziativa più severa: la chiusura pressoché totale della Lombardia. La decisione applica all’intera Lombardia

Da oggi in distribuzione 2 milioni di mascherine, Boccia: “Tutti con la Lombardia”

“Lunedì avvieremo la distribuzione di mascherine, 2 milioni in tutta Italia di tutti i tipi. Sono numeri importanti ma insufficienti, il bisogno è decuplicato. Abbiamo nicchie di mercato qualcuno le produce in Lombardia e nella bergamasca, abbiamo forniture da lì, mancano produttori delle mascherine più evolute. Dobbiamo favorire una maggiore produzione interna”: lo ha detto

La Lombardia al governo: “Chiudere tutto, bar, pub e ristoranti”

“Abbiamo inviato al governo le proposte concordate con i sindaci relative a ulteriori misure di contenimento della diffusione del coronavirus: abbiamo chiesto la chiusura di tutto, non possiamo andare avanti con questi aumenti di contagi, non possiamo permettercelo”: è quanto ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana intervenuto in diretta a SkyTg24. Fontana

Gli esperti: il picco in Lombardia a metà aprile (si spera nel contenimento)

Le misure di contenimento contro il coronavirus potrebbero durare a lungo perché il picco dei contagi non è dietro l’angolo: secondo una prima previsione teorica potrebbe arrivare a metà aprile in Lombardia, con ondate successive nelle altre regioni. Lo indica il modello sviluppato per la pandemia influenzale del 2009 e applicato alla Covid-19 da Stefania

Alto