Archivi tag: lavoratori

Troppo lavoro danneggia la salute: rabbia, ansia e ipertensione i sintomi

Troppo lavoro danneggia la salute: rabbia, ansia e ipertensione i sintomi

Notizia da tenere in conto soprattutto ora che si rientra dalle ferie. Chi lavora troppo sviluppa una vera e propria ossessione che a lungo andare porta a sintomi di malessere affettivo, irritabilità, ansia, depressione e anche un’elevata pressione sanguigna. Lo studio di questo fenomeno, chiamato “workaholism”, è stato condotto da Cristian Balducci, professore associato di

Abusi e sfruttamento nella Gdo, Coop promossa: “In 20 anni ridotti i rischi”

“Un punto che ci interessa sollevare è il pregiudizio che si cerca di diffondere nel dibattito pubblico che attribuisce la responsabilità dello sfruttamento alla sola distribuzione. Questo non è accettabile e non fotografa la realtà”. Lo scrive Coop in una nota con cui commenta il rapporto “Al giusto prezzo” di Oxfam, organizzazione non governativa che

Ryanair: venerdì personale in sciopero, come scoprire se l’aereo è a rischio

I voli Ryanair in Europa potrebbero finire di nuovo nel caos venerdì prossimo, 10 agostom a causa di uno sciopero di 24 ore proclamato dai piloti della compagnia in Irlanda, Belgio e Svezia. Si prevede, scrive l’Indipendent, che almeno 146 voli saranno cancellati a causa della protesta in Belgio e Svezia. Coinvolto 25.000 passeggeri, è

Visite fiscali: che succede se il lavoratore non è presente quando arriva il medico

Che succede s eil lavoratore dipendente non è presente quando arriva il medico fiscale? L’Agenzia Adnkronos pubblica un vademecum degli obblighi e dei diritti.   La reperibilità negli orari previsti I lavoratori assenti per malattia hanno l’obbligo – riocrda l’Agenzia – di essere reperibili negli orari delle visite fiscali. Nel dettaglio, sia i lavoratori del

Pensioni: per le minime in arrivo con la tredicesima bonus da 154 euro

Tempo di tredicesima anche per i pensionati. Nell’assegno di dicembre, a chi non supera il trattamento minimo o è di poco superiore – e anche per chi ha un basso reddito – spetta un importo aggiuntivo di 154,94 euro. Il contributo viene erogato una volta all’anno in base ad alcuni requisiti anagrafici e contributivi. I

Alitalia: bocciato il piano, vince il No col 67%, ora il commissariamento

I dipendenti di Alitalia hanno bocciato il preaccordo per il salvataggio della compagnia. Secondo quanto riferiscono fonti bene informate, i No, che per il momento sono 5.140, hanno infatti superato il 67% dei votanti. Oggi si riunisce il Cda dell’azienda che rischia il commissariamento  e successivamente le procedure che portano al fallimento.   A Milano

Poste in sciopero il 4 novembre: pagamenti delle pensioni anticipati a domani

Le organizzazioni sindacali Slc-Cgil, Slp-Cisl, Failp-Cisal, Confsal Comunicazioni e Ugl Comunicazioni hanno proclamato uno sciopero generale su tutto il territorio nazionale dei lavoratori di Poste italiane per l’intera giornata del 4 novembre. Motivo: la protesta contro la privatizzazione dell’azienda che, per decisione del consiglio dei ministri, verrà quotata in Borsa per il ulteriore 29,7% e

Brexit: le tappe del divorzio dall’Europa (da 2 a 10 anni)

I britannici, dunque, hanno deciso per la Brexit, per l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea. Un voto storico certamente, ma per il momento essenzialmente politico e dalle conseguenze non così immediate. Almeno dal punto di vista degli effetti concreti della fuoriuscita, dal punto di vista economico e dei mercati, invece, le conseguenze si stanno già

Alto