Archivi tag: janna carioli

In libreria “Il Paese delle balene” di Janna Carioli, albo illustrato pieno di gioia

In libreria “Il Paese delle balene” di Janna Carioli, albo illustrato pieno di gioia

In genere le storie scritte su bambini stranieri sono legate ad avvenimenti drammatici: barconi, separazioni, morti. “Il Paese delle balene” (edizioni Corsiero, 32 pagine, 18 euro), invece, pur parlando di un bambino che arriva da un altro paese, è un albo illustrato pieno di gioia. Il protagonista è Akim, un bambino dai capelli rossi che

“In colonia”: a Bologna la presentazione di un libro su un passato “difficile”

Percorrendo il litorale della Riviera Romagnola, a tratti, si scorgono scheletri di enormi costruzioni abbandonate. Sono le colonie marine che hanno funzionato a pieno regime fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, ospitando migliaia e migliaia di bambini i cui genitori non potevano permettersi vacanze familiari. Alcune sono state riciclate, come “Le Navi”

Libri natalizi per ragazzi: “Nonno Skate” e il mistero degli anziani scomparsi

Il caleidoscopico mondo delle “uscite natalizie” finisce, spesso, per penalizzare libri usciti in autunno e che, soverchiati dalle novità, perdono visibilità sugli scaffali delle librerie. Quest’anno, dunque, giorno dopo giorno, segnalerò brevemente, romanzi, racconti e albi illustrati che sarebbe sciocco non valorizzare e che staranno benissimo sotto l’albero di Natale. Ambientato nel 2050 Comincio con

A Casalecchio Flavia Prodi per i “riti laici” di Janna Carioli e Francesca Ciampi

“Civilmente” è un “prontuario di riti civili per laici pigri” scritto da Janna Carioli (nella foto sotto) e Francesca Ciampi che saranno affiancate da Flavia Franzoni Prodi questa sera, a partire dalle 20.30, per la presentazione in programma alla Croce di Casalecchio, alle porte di Bologna. L’evento è ospitato dalla Casa per la pace “La

Fiera del Libro per ragazzi: il premio Piccolo Plauto a Janna Carioli “scrittrice totale”

Nel mondo caleidoscopio della narrazione e della scrittura esiste una nicchia di pregio. Parliamo di libri e testi destinati alla fascia di lettori che va dalla nascita ai 6 anni. In quel mondo infantile in cui solo chi non sa nulla di sviluppo psicologico infantile, la narrazione regna sovrana, così come comanda l’esplorazione del mondo,

“L’estate delle cicale”: i sogni in una casa sull’albero

Ci sono libri che donano pensiero e felicità. È questo il caso de “L’estate delle cicale” (Bacchilega Editore, 40 pagine, 16 euro). Il testo di Janna Carioli accompagna chi legge in una di quelle avventure che, fatte di emozione e curiosità, invitano a entrare nelle atmosfere del racconto, a farsi accogliere, a prendere posto e

Alto