Archivi tag: inter

Malore per Gigi Simoni, ex allenatore dell’Inter: a Pisa in terapia intensiva

Malore per Gigi Simoni, ex allenatore dell’Inter: a Pisa in terapia intensiva

Gigi Simoni è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Cisanello di Pisa. Il “tecnico gentiluomo”, 80 anni compiuti il 22 gennaio scorso, ha accusato un malore nella sua abitazione di San Piero a Grado (Pisa) ed è stato immediatamente trasferito in ospedale in condizioni molto critiche. La situazione clinica è costantemente

Berardinelli è l’ultrà morto davanti a San Siro, Inter 2 partite a porte chiuse

È morto all’ospedale San Carlo di Milano l’uomo di 35 anni, tifoso dell’Inter, investito davanti al Meazza. Lì, prima di Inter-Napoli, una sessantina di persone – tutti ultras delle due squadre – erano venute a contatto e si erano sfidate a colpi di bottiglie di vetro, fumogeni e aste di bandiere. Si chiamava Daniele Berardinelli,

Roma: domenica senza auto inquinanti

Stop ai veicoli più inquinanti nel centro di Roma. oggi, infatti, si terrà nella Capitale la seconda domenica ecologica programmata dal Campidoglio per “prevenire e contenere l’inquinamento atmosferico nonché contribuire a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria e ad un uso responsabile delle fonti energetiche”. Divieto totale per il motore endotermico Durante la giornata sarà

È morto Gian Marco Moratti, petroliere e fratello dell’ex patron dell’Inter

È morto Gian Marco Moratti, presidente dell’azienda petrolifera Saras e fratello di Massimo (insieme nella foto di apertura), ex presidente dell’Inter. L’imprenditore, figlio di Angelo Moratti, era nato a Genova il 29 novembre 1936, e aveva 81 anni. Sposato con Letizia Brichetto Moratti, ex sindaca di Milano, aveva quattro figli, i primi due avuti in

Ufficiale: l’Inter licenzia De Boer, in Europa League con Stefano Vecchi

Ora è ufficiale: Frank de Boer (nella foto sopra) da oggi non sarà più l’allenatore dell’Inter. Il sogno iniziato in agosto dopo l’addio a Mancini, si è infranto di fronte alle ripetute sconfitte dei nerazzurri (l’ultima a Genova con la Sampdoria). La situazione fra il tecnico olandese e i dirigenti dell’inter è talmente compromessa che

Mancini: addio all’Inter con una buonuscita di 3 milioni, arriva De Boer

Anziché vivere da separati in casa, Roberto Mancini e l’Inter dei cinesi di Suning hanno preferito dirsi addio. E la socnfitta per 6-1 subita dai nerazzurri contro il Tottenham è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. La separazione sarebbe stata sottoscritta nella giornata di ieri. I legali delle due parti hanno concordato

Coppa Italia, l’Inter risorge ma la Juve ai rigori è implacabile

Grandissime emozioni fino alla fine di Inter-Juve. La siuqadra di Mancini ribalta l’andata e chiude i tempi regolamentati e supplementari in vantaggio di 3-0. Ma ai rigori Palacio manda il tiro dal dischetto sulla traversa. Così la finale di Coppa Italia la finale sarà tra Juve e Milan. Comunque l’allenatore nerazzurro è soddisfatto anche se

Alto