Archivi tag: hiv

Bari: ha l’Hiv e lo tace alla partner, arrestato per tentate lesioni gravissime

Bari: ha l’Hiv e lo tace alla partner, arrestato per tentate lesioni gravissime

Ha convinto una donna ad avere un rapporto sessuale non protetto con lui e poi le ha confessato di avere l’Hiv. Per questo, con l’accusa di tentate lesioni gravissime, un uomo abruzzese è stato arrestato dalla polizia di Bari, città in cui si è consumato il reato. Dopo avere saputo della malattia del suo partner,

L’annuncio choc di Conchita Wurst: “Ho l’Hiv, il mio ex voleva dirlo a tutti” (video)

L’artista e cantante austriaca Conchita Wurst rivela con un lungo post su Instagram di essere positiva all’Hiv da molti anni. La Wurst, al secolo Thomas Neuwirth, che ha vinto 4 anni fa l’Eurovision Song Contest con il brano “Rise like a Phoenix” (nei video sotto), spiega che questa “confessione”, che dovrebbe essere irrilevante per il

Aids: in Italia 120.000 malati, un nuovo caso ogni due ore, allarme per gli under 30

In Italia le persone malate di Aids sono 120.000 e l’incidenza della malattia è di un caso ogni 2 ore con nuovi 400.000 casi ogni anno a carico soprattutto dei giovani dai 25 ai 29 anni. Inoltre il 60% delle infezioni si manifesta in fase tardiva. Le affermazioni precedono l’avvio dell’Italian conference of aids and

L’anello vaginale anti Hiv: una nuova frontiera per le donne che costa 5 dollari

Un anello vaginale che protegge, almeno in parte, dall’Hiv. Sperimentato con risultati positivi nell’Africa sub-sahariana, dove l’infezione è ancora estesa, si tratta di un dispositivo in silicone che contiene la dapivirina, un antivirale in grado di bloccare il virus dell’Hiv. La sua durata è di un mese e, spiegano i medici, è facile da applicare.

Hiv: il virus regredisce in una ragazza francese, per i medici “primo caso al mondo”

Non è una voce dall’origine incerta, ma l’annuncio ufficiale dell’Institut Pasteur di Parigi presente con i suoi ricercatori a Vancouver, dov’è in corso il congresso della International Aids Society. La storia è quella di una diciottenne francese contagiata dal virus dell’Hiv nel 1996, alla nascita. Nel 2003 la giovane ha smesso di sottoporsi alle terapie

Alto