Archivi tag: governo

Il nuovo governo impugna una legge del Friuli: “Discrimina i migranti”

Il nuovo governo impugna una legge del Friuli: “Discrimina i migranti”

Prima decisione importante del nuovo Consiglio dei ministri. Il primo Cdm del Conte bis, su proposta del ministro per gli Affari regionali e le autonomie Francesco Boccia (nella foto), ha deliberato di impugnare una legge del Friuli Venezia Giulia. Si tratta della legge n. 9 del 08/07/2019, “Disposizioni multisettoriali per esigenze urgenti del territorio regionale”, in

Conte a Di Maio e Salvini: “O la smettete di litigare o me ne vado”

Viaggia accompagnata da una robusta dose di camomilla la conferenza stampa del presidente del Consiglio, Conte. Ma dalle sue parole molto diplomatiche emerge alla fine un aut aut per i vicepremier Di Maio e Salvini: o tornano a lavorare con buona intesa al programma di governo o il premier abbandona Palazzo Chigi. Il messaggio a

Theresa May in lacrime annuncia l’addio per il 7 giugno

La premier britannica Theresa May ha annunciato le dimissioni da leader del partito conservatore per il 7 giugno esprimendo “rammarico” per non essere riuscita ad attuare la Brexit e affidandone la realizzazione al suo successore alla guida dei Tory, che dovrà essere eletto nelle successive settimane per poi subentrarle come primo ministro a Downing Street.

Tav: lunedì non partono i bandi, la spunta Di Maio (per ora)

Tav: “Si va verso il rinvio dei bandi” di Telt – società italo-francese. Lo precisano fonti di Palazzo Chigi. I bandi, sottolineano, “non partiranno lunedì. Quanto riportato dal Sole 24 ore non è esatto”. “Felice che Salvini abbia cambiato idea, la crisi era stata minacciata da lui – scrive il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Stefano

I sondaggi non premiano la Manovra del governo

L’inizio del nuovo anno mette i protagonisti della politica italiana alle prese non solo con le conseguenze delle questioni affrontate – e magari rimaste aperte – nel 2018, ma anche con questioni del tutto nuove emerse al rientro dalle festività. I sondaggisti – che secondo l’Agenzia Italia – si sono presi un periodo di vacanza

Valle d’Aosta: sfiduciata governatrice della Lega, nasce un governo autonomista

L’ex senatore Antonio Fosson, di 67 anni, è il nuovo presidente della Regione Valle d’Aosta. Fosson, nella foto in basso, è un rappresentante di un movimento autonomista (Pour Notre Vallée). E sostituisce Nicoletta Spelgatti (Lega, nella foto in basso) che è stata sfiduciata dall’Assemblea con 18 voti su 35.   Nuova maggioranza autonomista Fosson guida una maggioranza formata da

Alto