Archivi tag: giudice

Il giudice: “L’arresto di Marco Carta è illegittimo”

Il giudice: “L’arresto di Marco Carta è illegittimo”

Gli “elementi di sospetto sono del tutto eterei, inconsistenti”, la “versione degli imputati non è allo stato scalfita da alcun elemento probatorio contrario”: lo scrive il giudice di Milano, Stefano Caramellino, nell’ordinanza con cui lo scorso 1° giugno non ha convalidato l’arresto per furto del cantante. Il giudice parla di “carenza di gravità indiziaria” per Carta,

Prima l’eterologa e poi il divorzio: lite sull’embrione, deciderà il giudice

Nel giro di un anno la loro vita di coppia è cambiata radicalmente: dal desiderio di avere un figlio a ogni costo alla separazione. È accaduto a due coniugi romani che nel 2014 erano andati fino in Spagna per ricorrere all’inseminazione eterologa. Ora, invece, che c’è un embrione congelato sono in disaccordo anche sulla nascita

Roma, arrestati Stefano Ricucci, Lo Conte e il giudice Russo: “Corruzione”

L’imprenditore Stefano Ricucci e il magistrato Nicola Russo, giudice della commissione tributaria del Lazio e consigliere di Stato già sospeso dal servizio, sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza. L’accusa nei loro confronti ipotizzata dalla procura di Roma è corruzione in atti giudiziari. In manette anche un altro imprenditore, Liberato Lo Conte. Una sentenza “aggiustata”

Gli ex manager contro Johnny Deep: “Ha le mani bucate”, ma per il giudice è irrilevante

L’attore dei Pirati dei Caraibi, a dicembre al cinema con l’atteso nuovo Assassinio sull’Orient Express, ha intentato causa contro i suoi ex manager Joel e Robert Mandel per aver gestito talmente male il suo patrimonio da portarlo ad accumulare debiti per 40 milioni di dollari. I due, dal canto loro, si erano difesi con una

Lecce: giudice della Cassazione fittava a prezzi esosi a giovani prostitute

Agenti della squadra mobile della Questura di Lecce hanno eseguito il sequestro preventivo di un appartamento che si trova nel centro di Lecce il cui proprietario, un magistrato originario di Lecce in servizio a Roma presso la Corte di Cassazione, e la sua compagna sono indagati per favoreggiamento della prostituzione. Disposti i sigilli dal Gip

Roberto Mancini e l’Inter accettano le scuse di Maurizio Sarri

Pace fatta o quasi. La decisione è ufficiale  ela pubblica il sito dlel’Inter, che accetta le scuse di Maurizio Sarri. “Roberto Mancini e il Club desiderano accettare le scuse presentate da Maurizio Sarri e dal Napoli e auspicano che l’attenzione dei media e del pubblico possa ora tornare alle partite di Serie A e TIM

Caso De Luca: trasferito il giudice Scognamiglio, ma c’è un giallo

Ha ripercussioni sempre più gravi il caso del governatore della Campania, Vincenzo De Luca: È stata trasferita Anna Scognamiglio, la giudice indagata per corruzione nell’ambito dell’inchiesta che vede un’indagine aperta anche sul governatore. La Cassazione ha anche avviato a suo carico una serie di accertamenti. Intanto De Luca si difende: “Non so niente di niente”,

Sesso neutro sui documenti: intersessuale vince la battaglia in Francia

È accaduto per la prima volta in Francia (e in Europa). Un giudice francese ha riconosciuto a una persona di 64 anni di poter trascrivere “sesso neutro” all’anagrafe, e non più “maschio” come era stato definito fin dalla nascita. Insomma si può parlare tranquillamente di terzo sesso, anche se la sentenza riguarda solo l’aspetto fisico

Alto