Archivi tag: Giorgi

Wimbledon: Camila Giorgi perde in 3 set, Serena Williams in semifinale

Wimbledon: Camila Giorgi perde in 3 set, Serena Williams in semifinale

Camila Giorgi-Serena Williams: una sfida per la semifinale di Wimbledon che andrà al terzo set. Camila ha giocato benissimo il primo, chiudendolo con un perentorio 6-3 a suo favore. Ma Serena ha ripreso con tutta la sua grinta nel secondo, aggiudicandoselo con lo stesso risultato: 6-3 a favore della campionessa Usa. La qualificazione alle semifinali

Lugano: Camila Giorgi si gioca un posto in semifinale (diretta Supertennis, ore 12)

Camila Giorgi va a caccia di un posto nelle semifinali del “Samsung Open” di Lugano, neonato torneo della serie Wta International, dotato di un montepremi di 250.000 dollari, che si disputa in Svizzera sulla terra rossa. Dopo aver concesso appena tre game al secondo turno alla belga Alison Van Uytvanck, numero 51 Wta, in una

Sidney: la Giorgi perde con la Kerber, dopo l’occasione sprecata da Fognini

Sidney non parla più italiano. Dopo l’inopinata sconfitta di Fognini, che dopo un set e mezzo a suo favore ha buttato via l’occasione che aveva contro il giovane russo Medvedev, anche Camila Giorgi deve arrendersi. Ma la marchigiana aveva di fronte la ben più consistente Angelique Kerber, numero 12 al mondo. La sua socnfitta, più

Australian Open: passa solo Roberta Vinci, Giorgi e Errani subito ko

Subito due italiane fuori agli appena iniziati Australian open: Serena Williams trova subito un’italiana con la quale vendicarsi. Ne paga le conseguenze Camila Giorgi, battuta in due set. Ma anche Sara Errani esce subito dal torneo australiano, sconfitta dalla russa Margarita Gasparyan. L’unica italiana che arriva al secondo turno è Roberta Vinci, grazie alla vittoria

Atletica: squalificate Rigaudo e Giorgi, che lottavano per il bronzo nella marcia

Peccato! Il primo bronzo nona rriva neppure dalla 20 chilometri di marcia ai mondiali di atletica di Pechino, dove l’Italia è ancora a bocca asciutta. La notte scorsa c’erano fondate speranze per Elisa Rigaudo ed Eleonora Giorgi (nella foto in alto) ma sono state squalificate quando erano in lotta per il bronzo. La medaglia d’oro

Alto