Archivi tag: film

Usa, bufera social su Netflix per il film Cuties: sessualizza adolescenti

Usa, bufera social su Netflix per il film Cuties: sessualizza adolescenti

Netflix finisce nel mirino negli Stati Uniti con l’accusa di sessualizzare delle ragazzine. L’oggetto della discordia si chiama “Cuties”, il nuovo film che ha debuttato sulla piattaforma online lo scorso nove settembre. È la storia di una ragazzina di origini senegalesi a Parigi che vive come una doppia vita, a casa costretta ad adeguarsi alla

Sirley, romanzo di formazione al femminile: “Siamo cresciute in modo casuale”

Di storie su ragazzi che diventano uomini ce ne sono tante, di racconti sul passaggio femminile dall’infanzia all’adolescenza meno. Con il romanzo di formazione “Sirley” (Fandango Libri, 176 pagine, 15 euro), in uscita domani, giovedì 6 agosto, la sceneggiatrice e regista Elisa Amoruso (nella foto sotto) ha scelto di affrontare questo momento senza filtrarlo attraverso

Quattro film italiani in gara a Venezia per il Leone d’oro: ecco quali sono

Quattro i film italiani in concorso a Venezia 77 (2-12 settembre). Sono: Le sorelle Macaluso di Emma Dante, Miss Marx di Susanna Nicchiarelli, Padrenostro di Claudio Noce prodotto e interpretato da Pierfrancesco Favino, Notturno di Gianfranco Rosi girato in Medio Oriente. Sono stati annunciati dal direttore Alberto Barbera in conferenza in streaming dal sito della

“Violata la mia immagine”: Maradona fa causa a Sorrentino e Netflix (video)

Diego Armando Maradona sta esplorando un’azione legale contro il regista Paolo Sorrentino e Netflix per il prossimo film del regista per il canale in streaming “È stata la Mano di Dio”, riferimento alla frase che l’ex campione argentino usò per descrivere il suo goal contro l’Inghilterra nella Coppa del Mondo del 1986 (nel video sotto).

È morto Michel Piccoli, attore straordinario: aveva 94 anni, protagonista di grandi film

È morto a 94 anni Michel Piccoli. Nella sua vita l’attore ha lavorato con i più grandi registi internazionali, da Luis Bunuel fino a Claude Sautet, Marco Ferreri e Nanni Moretti. “Michel Piccoli si è spento il 12 maggio tra le braccia della moglie Ludivine e dei suoi giovani figli Inord e Missia, in seguito

Premio Oscar, cambiano le regole: “Candidabili anche i film non usciti in sala”

Il coronavirus cambia anche gli Oscar. Quest’anno saranno candidabili a ricevere la prestigiosa statuetta anche i film che debuttano in streaming senza essere passati per le sale cinematografiche. L’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences “crede fermamente nel fatto che non c’è modo migliore di sperimentare la magia dei film che vederli” sul grande schermo:

Ascolti tv: Harry Potter al 16,3% batte Montalbano che su Rai1 arriva al 15% (video)

È arrivato secondo nella sfida dello share il film tv di Rai1 “C’era una volta Vigata – La concessione del telefono”, che ha conquistato 4.118.000 spettatori pari al 15% di share. Prima di questo lungometraggio si è classificato su Italia 1 “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban” ha intrattenuto 4.412.000 spettatori (16.3%). Terzo classificato

Alto